Autore: Vanessa Ciccarelli

Vanessa Ciccarelli, 28 anni, Napoli. Giornalista per passione prima che per professione, appassionata di politica e caffè.

I contagi da Covid sono nuovamente aumentati nelle ultime settimane. Si può quindi dire che qualcosa nelle iniziative del Governo sia andato storto? Alla domanda ha risposto il ministro alla Salute, Roberto Speranza, a margine dell’evento su “Il lavoro interroga” promosso da Cgil. “Le mascherine sono e restano sempre fondamentali. Abbiamo un obbligo più limitato, ma una raccomandazione che continuiamo a fare con forza”, ha ricordato. Che cosa è ancora necessario dopo due anni di pandemia Covid “Dopo due anni di pandemia, chiediamo alle persone di avere ancora un atteggiamento di prudenza e di cautela – è l’appello del ministro…

Read More

La scissione del Movimento 5 Stelle, su decisione del ministro agli esteri Luigi Di Maio, si è ormai concretizzata. Così il presidente della Camera dei deputati Roberto Fico e i fedeli al movimento si sono riuniti con il leader Giuseppe Conte per il primo pranzo insieme in un noto ristorante nel centro di Roma. “C’è un tempo per le domande e un tempo per mangiare”, ha glissato Conte prima dell’incontro. Nessun commento dallo stesso Fico. Il nuovo Movimento 5 Stelle secondo Giuseppe Conte Solo successivamente il leader del M5s ha condiviso con i giornalisti le sue riflessioni. “Il Movimento 5…

Read More

Martedì 21 giugno è il giorno decisivo per Mario Draghi, impegnato nel difficile compito di tenere unita la sua maggioranza a proposito della risoluzione sull’Ucraina. Un nulla di fatto è scaturito dalla riunione di lunedì, terminata dopo ben sei ore senza che la maggioranza riuscisse a giungere a una sintesi. Ora, però, c’è tempo solo fino alle 15. L’inizio del vertice e l’agenda non rispettata Lunedì era stato Palazzo Cenci la sede del vertice tra Governo e maggioranza con il ministro per i rapporti parlamentari e il sottosegretario agli Esteri Vincenzo Amendola. L’oggetto era lavorare su un testo unico del…

Read More

Durante la conferenza stampa successiva alle ultime elezioni comunali, Giuseppe Conte ha parlato del futuro del Movimento 5 Stelle (M5S) e ha annunciato delle importanti novità. “Il Movimento 5 Stelle si rinnova su vari temi: maggiore coinvolgimento a livello territoriale e lo facciamo per la forte preoccupazione nei confronti del crescente astensionismo alle urne. Metteremo in votazione la distribuzione dei soldi raccolti attraverso le restituzioni dei portavoce, si parla di 5 milioni destinati a progetti no profit”, ha spiegato il leader del partito. “Entro la fine di giugno verrà indetta la consultazione in rete sul doppio mandato”, ha aggiunto Conte. Ha…

Read More

Parte la prima lezione della scuola di formazione del M5s al Tempio di Adriano, a Roma. Un’occasione per molti pezzi grossi della galassia pentastellata per fare il punto sulla delicatissima situazione politica e geopolitica in corso. Ma l’eco più assordante dell’iniziativa è rappresentata ancora una volta dalle parole di Giuseppe Conte. La scuola del M5s: “Mondo complesso, partecipino tutti” “Sono molto contento che oggi si inauguri la scuola di formazione del Movimento 5 Stelle. Dobbiamo affrontare molte tematiche, anche complesse. Oggi viviamo in un mondo estremamente complesso, e avere diversi punti di vista è importante. Lo è per chi fa…

Read More

“Inizio a pensare che qualcuno voglia il Movimento 5 Stelle fuori dal Governo. Se così fosse, allora ce lo dicano chiaramente. Io chiedo rispetto per gli elettori che hanno votato il Movimento, per i giovani. Io non saprei di quale Draghi parlare: se il presidente che approva il Superbonus per le famiglie o quello che è andato a parlare male in Europa di questa misura che ha visto l’aumento del 6% del Pil”. Lo ha detto il leader del M5S, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa a Roma per presentare la scuola di formazione che partirà domani, giovedì 5 maggio.…

Read More

“Troviamoci per parlare di pace, l’Italia deve essere protagonista del cessate il fuoco”. È questo l’appello che il leader della Lega, Matteo Salvini, rivolge al premier Mario Draghi e agli altri leader di partito parlando con i cronisti nei pressi del Senato, al termine dell’incontro con la ministra della Giustizia, Marta Cartabia. “Sulle armi serve un passaggio parlamentare? Assolutamente, anzi io chiedo un incontro di tutti i leader per parlare di pace, si parla solo di razzi e missili. A me interessa lavorare per fermare la guerra il prima possibile”. E aggiunge: “Sediamoci con Letta, Berlusconi, Meloni, Renzi, Conte e…

Read More

È morta oggi all’età di 100 anni Donna Assunta Almirante, moglie di Giorgio Almirante, fondatore e leader storico del Movimento Sociale Italiano. Considerata la memoria storica della destra italiana, la donna si è spenta nella sua abitazione romana in zona Parioli questa notte: “Era una donna unica, vitale fino all’ultimo. È stato un onore crescere in casa Almirante”, dice Marco de’ Medici, figlio del primo marito di Assunta. I funerali si terranno giovedì alle 14 presso la Chiesa degli artisti in piazza del Popolo. All’anagrafe Raffaela Stramandinoli, nata a Catanzaro ma capitolina d’adozione, Donna Assunta è stata per decenni – anche…

Read More

Giuseppe Conte, il leader del Movimento 5 Stelle, ha parlato con la stampa delle sue dichiarazioni a Otto e mezzo, dalle quali, secondo alcuni commentatori, sarebbe emersa la sua volontà di non schierarsi apertamente con Emmanuel Macron o Marine Le Pen. L’ex premier ha dichiarato che le sue dichiarazioni sono state travisate e strumentalizzate e che gli sembra di aver espresso con chiarezza la propria posizione. “Il Movimento 5 Stelle è molto distante dalla politica di Le Pen e qualche nostalgico di Renzi del Partito Democratico sta sicuramente speculando sulle mie parole alla trasmissione Otto e mezzo. Invito il Pd…

Read More

Ivan Fedrov, il sindaco di Melitpol, ha incontrato Roberto Fico, il presidente della Camera dei deputati, per parlare del futuro e del possibile ingresso dell’Ucraina nell’Unione europea. Il primo cittadino è stato accompagnato da una delegazione di parlamentari ucraini. A margine dell’incontro ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa. “I soldati russi mi hanno portato in prigione e torturato per 16 giorni ma non ho mai capito il motivo, ho avuto paura”, ha dichiarato Fedrov. Ha aggiunto che “i soldati russi stanno uccidendo centinaia di bambini innocenti. La città di Mariupol in questo momento è molto pericolosa, i cittadini vivono sotto…

Read More