Elezioni, De Magistris: “Conte? E’ di sinistra chi fa morire immigrati?”

Il leader di Unione Popolare ha parlato quest'oggi davanti alla sede dell'Eni, in piazza Mattei, a Roma, in occasione di una protesta organizzata contro il caro energia

newsby Vanessa Ciccarelli2 Settembre 2022



Il leader di Unione Popolare, Luigi De Magistris, ha parlato quest’oggi davanti alla sede dell’Eni, in piazza Mattei, a Roma, in occasione di una protesta organizzata contro il caro energia. “Tassare gli extraprofitti al 90% è questo quello che chiediamo oggi in presidio davanti alla sede dell’Eni. La proposta di Giuseppe Conte? E’ di sinistra un politico che fa morire gli immigrati in mezzo al mare insieme a Matteo Salvini al Governo? Sono anni che chiediamo che i beni pubblici siano di tutti, solo noi ne facciamo una lotta, però”.

De Magistris: “Berlusconi su Tik Tok? Berlusconi ha tutto per tutti”


De Magistris ha anche commentato la scelta di alcuni politici, tra cui il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi di sbarcare sulla piattaforma social TikTok per provare a dialogare con i giovani: “Nel nostro programma c’è il riscatto per le comunità, io non posso mai dimenticare quei giovani italiani soprattutto meridionali che andavano via con il cappello in mano a chiedere un lavoro come elemosina. Silvio Berlusconi ha tutto per tutti, ora è su Tik Tok per avvicinare i giovani mentre noi li candidiamo“, ha spiegato l’ex sindaco di Napoli.

Unione Popolare: “Vogliamo alternativa per nuove generazioni, nessuno ci rappresenta”


Infine, una chiosa da parte degli attivisti e candidati di Unione Popolare, che oggi ha aperto la propria campagna elettorale nella Capitale: “Investire aumento spesa militare per potenziare sanità, lo abbiamo visto durante la pandemia cosa significa avere un sistema sanitario nazionale che non funziona. Noi giovane non siamo rappresentati da nessuno al Governo, vogliamo una alternativa seria per i giovani. Ci siamo e daremo battaglia contro chi ha fatto gli interessi delle multinazionali e si è girato dall’altra parte rispetto all’interesse del popolo“.


Tag: elezioniGiuseppe ConteLuigi De MagistrisMatteo SalviniSilvio BerlusconiUnione Popolare