Vinicio Marchioni, età, carriera, film, balbuziente, moglie, figli: chi è l’attore

Vinicio Marchioni ha ottenuto la consacrazione grazie alla serie "Romanzo Criminale", da allora è uno dei più ricercati dai registi

Vinicio Marchioni Tv
Foto | Rai
newsby Ilaria Macchi23 Settembre 2022


La serie “Romanzo Criminale” diretta da Stefano Sollima, in cui viene raccontata la storia della Banda della Magliana, ha rappresentato la consacrazione per diversi attori. Tra questi c’è certamente Vinicio Marchioni, uno degli interpreti più apprezzati per l’intensità che sa dare ai suoi personaggi. Non a caso, non sono mancati i riconoscimenti in carriera, tra cui spicca la Menzione Speciale alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2010 per il film “20 Sigarettw”.

Recentemente ha rivelato di essere balbuziente ed è per questo che, da vero perfezionista quale è, lavora costantemente per migliorare questo suo difetto, nonostante la recitazione sia arrivata per caso. “Cercavo l’espressione di me, credo. – ha detto in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ -. Il fatto che io sia balbuziente conta. Già a scuola mi sono reso conto che non lo facevo più alle recite, ma ancora non pensavo di fare l’attore”.

Vinicio Marchioni: chi è l’attore

Vinicio Marchioni è nato a Roma il 10 agosto 1975 e si è diplomato come attore nel 2000 presso la Libera Accademia dello Spettacolo di Roma. Pochi anni dopo ha inoltre avuto modo di studiare con un maestro del calibro di Luca Ronconi presso il Centro Santa Cristina.

Goà nel 1995 aveva avuto modo di iniziare a lavorare a teatro, anche se la consacrazione, come accaduto a molti colleghi, è arrivata grazie alla Tv e alla serie “Romanzo Criminale”, dove era Il Freddo. Nello stesso periodo ha avuto modo di mettersi alla prova anche come conduttore nella docu-fiction “Città Crimimale” su La7, dove con la sua voce doveva raccontare i fatti di cronaca più noti.

Diversi i film in cui ha recitato, basti fare l’esempio di “Diciotto anni dopo” (2009, diretto da Edoardo Leo), “20 sigarette” (2010), “Scialla (Stai sereno)” (2011), “To Rome with Love” (2012), “Tutta colpa di Freud” (2014), “Ma cosa ci dice il cervello” (2019″ e “L’uomo del labirinto”. Non sono mancate anche le apparizioni in Tv in fiction di successo quali “Francesco” (2014), “Luisa Spagnoli” (2016) e “1993” (2017).

La sua vita privata

L’attore è sposato con la collega Milena Mancini, da cui ha avuto due figli, Marco, nato il 6 agosto 2011, e Marcello, nato il 17 ottobre 2012.

Galeotto per loro è stato il set: “Quando ci siamo conosciuti, al provino per la seconda stagione di ‘Romanzo Criminale’, ho capito subito che non era una storia di una sola notte. Ho avuto paura. E mi sono fatta aspettare per un mese” – sono state le parole dell’attrice a ‘Io Donna’ -. Dichiarazioni importanti, che sono state cnfermate dal marit: “È merito suo se abbiamo un equilibrio familiare, è lei il centro della nostra casa”.

In passato Marchioni è stato legato a un’altra collega, Alessandra Mastronardi.


Tag: Vinicio Marchioni