Dalila Di Lazzaro, età, carriera, figlio, vita privata, oggi: chi è l’attrice

La carriera artistica di Dalila Di Lazzaro è stata inevitabilmente segnata da un grande dolore, la perdita del suo unico figlio, che l'aveva portata anche ad allontanarsi dalle scene

Dalila Di Lazzaro Rai
Foto | Rai
newsby Ilaria Macchi1 Aprile 2022


Definire Dalila Di Lazzaro un’artista a 360 gradi non è certamente azzardato. Lei, infatti, è riuscita a mettere in mostra il suo talento non solo come attrice, ma anche come compositrice e scrittrice, nonostante la vita l’abbia messa a dura prova e l’abbia portata a provare uno dei dolori più grandi: la perdita di suo figlio.

Lei è riuscita a risollevarsi solo provando a staccarsi dalle luci dei riflettori per un periodo. Una scelta importante e allo stesso tempo coraggiosa, ma di cui non si è mai pentita: “Ho mollato tutto e sono andata sola nel deserto – ha raccontato in un’intervista -.  Volevo il silenzio, il nulla, la natura. Sono fuggita ad Hammamet. Mi sono immersa nel dolore per accettarlo. Poi ho scritto un libro su mio figlio. Ed è stato come fare analisi. Ma ho incontrato genitori che non riescono più a riprendersi. Ho cercato di trasformare il dolore in amore. E non mi sono più sentita sola”.

Dalila Di Lazzaro: età e carriera

Dalila Di Lazzaro è nata a Udine il 29 gennaio 1953 e ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo da ragazzina per poter mantenere il figlio Christian, nato quando lei aveva solo sedici anni. In unprimo momento ha lavorato come indossatrice, per poi trasformarsi in stilista.

Uno degli anni più importanti per lei è certamente il 1972, quello in cui ha la possibilità di fare il suo debutto al cinema, in un primo momento con il nome d’arte di Dalila Di Lamar. Tra i registi che hanno maggiormente creduto in lei c’è Alberto Lattuada, che la sceglie come protagonista per il suo film “Oh Serafina”. Molto spesso, però, i suoi tratti somatici l’hanno portata a restare imbrigliata in uno stereotipo, quello di femme fatale, che ha avuto modo di interpretare in più occasioni.

A partire dal 2006 ha deciso di ampliare la sua attività e di dedicarsi alla scrittura, da sempre una delle sue passioni. Tra le sue opere più importanti c’è “Piccoli miracoli intorno a me”, che lei ha voluto dedicate al suo amatissimo Christian, scomparso diversi anni fa in un incidente.

Il grande dolore per la scomparsa del figlio

C’è però un evento tragico che ha segnato in maniera indelebile l’artista e che lei non ha mai superato del tutto, la scomparsa di suo figlio Christian, avvenuta nel 1991 in un incidente quando lui aveva solo 22 anni. Qualche tempo dopo è stata inoltre vittima lei stessa di un incidente in cui ha riportato la frattura della prima vertebra del collo, un problema che l’ha portata a dover restare immobile a letto. Non solo, per diverso tempo lei ha avvertito un dolore cronico che non è riuscita a superare del tutto e che lei ha collegato anche a quel fortissimo dispiacere.

Dalila Di Lazzaro oggi si dedica soprattutto alla scrittura, che è diventata per lei uno strumento per provare ad analizzare i problemi. Al momento è single e non sembra intenzionata a incontrare un nuovo amore. Tra i suoi ex più noti c’è il giornalista Giovanni Terzi, attuale compagno di Simona Ventura.


Tag: Dalila Di Lazzaro