Autore: Emanuele De Lucia

Da sempre innamorato del giornalismo, ho perfezionato il mio percorso nella carta stampata prima di diventare a tutti gli effetti videomaker. Ho abbandonato (temporaneamente) carta e penna per imbracciare una telecamera e tuffarmi nella cronaca a tutto tondo. Dal 2012 sono giornalista professionista, ho scritto per alcuni quotidiani locali nella mia città natale, Napoli, passando dal settore dello Spettacolo alla Politica e la Cronaca, prima di trasferirmi in Toscana e occuparmi un po’ di tutto il mondo dell’informazione come videomaker.

A margine di una conferenza stampa nel palazzo della Giunta, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha parlato delle vicende politiche e delle alleanze in vista delle elezioni: “Purtroppo questo voltafaccia di Calenda ha impedito di arrivare con un fronte ampio con la destra. Ormai Meloni è la portavoce, alleata con Orban e i movimenti antieuropeisti. Tutto il contrario di quello che ha rappresentato il Governo Draghi. Il Pd si dimostra il partito della responsabilità, che ha difeso fino alla fine l’esecutivo, il presidente del Consiglio che aveva ridato credibilità al Paese e messo a posto i conti dell’economia.…

Read More

“Vedo difficoltà di entrare nei contenuti. Forse proprio un governo di centrodestra può offrire contenuti. Noi non stiamo insieme per necessità, ma per la visione. Poi dicono che se vinciamo l’Italia viene risucchiata in una voragine e crollano i mercati in Europa. Tutto abbastanza surreale”. Così la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che prosegue la sua campagna elettorale in Versilia. Nella sua tappa a Marina di Pietrasanta ha fatto il punto sulla corsa alle elezioni, sul programma del centrodestra e su come a suo giudizio stia cambiando il Paese. Giorgia Meloni, il bipolarismo e i problemi del centrosinistra Proprio…

Read More

Tra le strade di Firenze c’è chi commenta quanto sta accadendo in queste ore a Roma. Non tutti sono informati sulla crisi di Governo, ma c’è una forte rassegnazione in giro: “La situazione è preoccupante. È stato Conte a volere questa crisi e le conseguenze le pagheremo tutti. È lo specchio di un Paese fallito. È colpa nostra, non siamo riusciti a creare una classe dirigente dignitosa. Non so neanche se andrò a votare”.

Read More

Stamattina si è svolta l’ultima udienza del processo d’appello bis sulla strage ferroviaria del 2009 a Viareggio, che costò la vita a 32 persone.  Al termine del processo, Mauro Moretti, l’ex amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana e Ferrovie dello Stato, è stato condannato a 5 anni di carcere per la strage ferroviaria. L’avvocato di Moretti: “È un processo al sistema ferroviario” All’uscita dall’aula del tribunale di Firenze, l’avvocato di Moretti, Ambra Giovene ha parlato della condanna del suo assistito. “È un processo al sistema ferroviario, rappresentato dall’ingegner Moretti. Questo sistema è stato condannato a 5 anni. Nonostante tutto il…

Read More

Questa mattina, a Firenze, si è svolto l’evento conclusivo degli Stati generali della salute in Toscana. Per l’occasione è arrivato in città anche il ministro della Salute, Roberto Speranza. L’accoglienza per il ministro, però, è stata tutt’altro che festosa. In occasione del suo arrivo, infatti, decine di manifestanti hanno urlato insulti contro Speranza e hanno fischiato il suo ingresso nel cinema teatro La Compagnia, dove si è svolto il convegno. All’evento hanno partecipato anche il presidente della Regione, Eugenio Giani, l’assessore alla Salute, Simone Bezzini e Serena Spinelli, assessore alle Politiche sociali. I manifestanti sono quindi stati allontanati dal teatro…

Read More

All’ospedale San Donato di Arezzo è stato ricoverato il quarto caso conclamato in Italia di vaiolo delle scimmie. Il paziente, un 32enne senza patologie pregresse, è in buone condizioni. È quanto ha riferito il primario di Malattie infettive, Danilo Tacconi: “Non si deve parlare di emergenza. Bisogna sorvegliare il fenomeno e continuare a studiarlo per tracciare i contatti ed evitarne la diffusione”. Vaiolo delle scimmie: la diffusione e la questione omosessualità Tacconi ha anche voluto fare una precisazione, dopo le polemiche sulla presunta maggior incidenza del vaiolo delle scimmie tra omosessuali. “Anche per l’Aids si credeva fosse una malattia legata…

Read More

C’era anche una delegazione di sindaci dall’Ucraina al Festival d’Europa in corso a Firenze. Il primo cittadino del capoluogo toscano, Dario Nardella, ha infatti ricevuto i colleghi di Bucha e Melitopol. I rappresentanti del Paese in guerra hanno partecipato all’evento ‘Cities as recovery engines for the Nex Generation Eu’ riservato alle città italiane ed europee alla presenza della commissaria europea per la coesione e le riforme, Elisa Ferreira, e la ministra per il Sud, Mara Carfagna. Si è a lungo parlato di ricostruzione dell’Ucraina e i sindaci europei si sono detti disponibili a fare di tutto perché ciò avvenga al termine…

Read More

Nella mattinata di mercoledì si è tenuto a Firenze un presidio contro la costruzione della base militare a Pisa. La manifestazione si è svolta davanti alla caserma dei Carabinieri Baldissera, dove si sono riuniti rappresentanti del Governo, della Regione Toscana, del Comune e della Provincia di Pisa per parlare del progetto della nuova struttura nella località Coltano. La richiesta al governo: “Draghi ritiri il decreto” Molto chiare quanto dure le parole di Daniele Iannello, del movimento No Base: “Siamo qui davanti alla Caserma Baldissera per dire un grande no alla costruzione della base a Coltano, e da qualsiasi altra parte.…

Read More

Oggi, 3 maggio, è passato un anno dalla morte di Luana D’Orazio nell’azienda tessile di Montemurlo, in provincia di Prato. Quel giorno la ragazza di 22 anni fu uccisa da un macchinario, sul quale era stato manomesso il sistema di sicurezza. Emma Marrazzo, la madre di Luana, ha parlato di quanto avvenuto ai nostri microfoni. “Penso a quanto era solare. Appena finiva di lavorare, correva a casa e si sentiva la sua presenza mentre cantava o giocava col figlio. Alessio sa che la mamma non c’è, sa che questo giorno rappresenta il mio compleanno e il giorno della morte di…

Read More

Nella mattina di sabato 30 aprile, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, è stata inaugurato il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo, opera in prestito da Milano. La tela sarà nel palazzo comunale di Firenze per due mesi. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella: “Questo è il tributo più bello e significativo che la città di Firenze e di Milano possono fare alla Festa dei lavoratori del primo maggio. È un momento storico per l’arte e la politica, ma anche molto difficile. Abbiamo di fronte quei 189 morti negli ultimi 3 mesi, generazioni di giovani che vivono…

Read More