Autore: Marco Enzo Venturini

Giornalista pubblicista dal 2018, entrare nell'albo è stato contemporaneamente un traguardo e una nuova partenza di una rincorsa iniziata sei anni prima scrivendo per diverse realtà editoriali sul suolo nazionale. O forse già quando, a cinque anni, il mio gioco preferito era una vecchia macchina da scrivere di famiglia. Appassionato di politica, geografia, cinema e sport, oltre che della lingua italiana: mi piace provare a scrivere ciò che vorrei leggere.

Il rimedio contro il caldo torrido di queste settimane può essere buttarsi a mare? Non per forza. Tra le conseguenze del clima impazzito di questa estate 2022 c’è infatti anche la diffusione di batteri nocivi all’uomo, come l’Escherichia coli. Tanto da provocare in diverse spiagge della Romagna il temporaneo divieto di balneazione. Perché il caldo rende pericoloso il bagno nel mare Il provvedimento riguarda per ora 28 tratti della costa adriatica, quasi tutti situati in provincia di Rimini. La decisione arriva dopo le analisi dell’Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia), che riguardano 98 “punti di misura”. Ebbene,…

Read More

Scende ancora l’erogazione di gas all’Europa da Nord Stream 1. Il flusso garantito dal gasdotto, in data mercoledì 27 luglio, è arrivato al 20%. Decisamente meno anche rispetto ai giorni passati. Come ha spiegato Gascade, il gestore tedesco dei due punti di arrivo delle condutture dalla Russia a Lubmin, un’altra turbina è ora chiusa. E se l’Europa nelle scorse ore ha provato a rispondere, la preoccupazione continua a crescere. La nuova riduzione dei flussi da Nord Stream 1: spiegazione e reazioni La ‘TASS’, agenzia di stampa russa molto vicina al Cremlino, ha parlato del trasporto di 1,28 milioni di metri…

Read More

Dopo aver superato i due anni e mezzo dall’esplosione dell’emergenza, arriva forse la risposta definitiva a chi si sia domandato quale sia l’origine del Covid. Dopo che tanti dubbi si erano susseguiti nel corso dei mesi e poi degli anni, due autorevoli studi hanno confermato la tesi iniziale. E quindi è giunta la prova che il virus si è davvero propagato dagli animali vivi venduti nel mercato di Wuhan, in Cina, alla fine del 2019. Il Covid e Wuhan: che cosa hanno scoperto le ricerche Lo si può leggere sulla rivista ‘Science’, dove si trovano gli articoli frutto delle ricerche…

Read More

Un importante intervento per aiutare gli italiani a far fronte ad aumento dei prezzi e inflazione sarebbe ormai a un passo dalla sua applicazione. Il Governo sta infatti lavorando a un provvedimento che azzeri l’IVA sull’acquisto di beni di prima necessità come pane o pasta. Il Governo al lavoro sul Decreto Aiuti: cosa cambia La novità è al vaglio del Governo, nell’ambito di quei fatidici “affari correnti” di cui continuerà ad occuparsi fino all’insediamento del prossimo esecutivo. E l’abbattimento dell’IVA rientrerebbe nel Decreto Aiuti che continua ad essere al centro dei lavori, e che dovrà vedere la luce entro i…

Read More

La caduta del governo Draghi presenta le prime grandi conseguenze a livello politico, non solo in Italia ma anche nella percezione che il nostro Paese sta dando a livello internazionale. E inevitabilmente c’è grande attenzione intorno a Giorgia Meloni, per l’intera legislatura nell’opposizione e ora leader di un partito come Fratelli d’Italia che quasi tutti i sondaggi mettono al primo posto nel gradimento nazionale. Ebbene, nelle ultime ore è addirittura arrivata una polemica da Oltreoceano, con una serie di botta e risposta dall’America all’Italia e viceversa. Come il ‘New York Times’ ha inquadrato Giorgia Meloni Il tutto è nato da un…

Read More

Da un lato ci sono forze politiche, spesso di freschissima costituzione (come i transfughi da M5s e Forza Italia) che fanno appelli all’unità nazionale per istituire un governo in continuità con la linea di Mario Draghi. Dall’altro, però, il fatidico “campo largo” di cui si parlava da oltre un anno e mezzo si è di fatto disciolto. Tra il Pd e lo stesso M5s è infatti gelo assoluto, come certificato dalle dichiarazioni dei rispettivi protagonisti nelle scorse ore. Letta e la chiusura definitiva del Pd al M5s “Credo che quello che si è compiuto sia stato un suicidio collettivo della…

Read More

La polemica era esplosa a inizio anno, poi il Governo ha finalmente posto rimedio in uno dei suoi ultimi atti prima delle dimissioni del Premier. Ciò che si contestava all’esecutivo Draghi è che, tra i tanti aiuti dati alla popolazione nel pesantissimo biennio del Covid (e ora nei tre mesi dallo scoppio della guerra in Ucraina), nulla era stato previsto per aiutare i cittadini che necessitino un supporto per la salute mentale. Il rimedio è però da fine maggio nero su bianco, e si tratta del Bonus Psicologo. Che può essere richiesto dal 25 luglio. Ho firmato il decreto che attiva…

Read More

Le elezioni si terranno il 25 settembre, ma il nuovo Parlamento non potrà essere operativo prima del 15 ottobre. Questo significa che la nuova legislatura avrà modo di iniziare a lavorare tra quasi tre mesi: troppi, visti i tanti impegni che l’Italia deve onorare. Ecco perché Mario Draghi è già stato chiaro: “Rimettiamoci al lavoro”. Ecco quindi i tavoli del Governo che non si fermeranno da qui a ottobre, per evitare al Paese di perdere troppi quattrini. A partire dai fatidici 19 miliardi del Pnrr, garantiti solo se entro il 31 dicembre si onoreranno ben 55 obiettivi. “Gli affari correnti”…

Read More

A un solo giorno dallo scioglimento delle Camere, già impazza la campagna elettorale. E tra chi ha deciso di iscrivercisi con maggiore convinzione spicca Silvio Berlusconi, che già ha predisposto e quindi esposto la prima bozza di quello che sarà il suo programma di governo qualora Forza Italia dovesse vincere le elezioni. Berlusconi e il nuovo programma di governo in 8 punti Berlusconi lo ha spiegato con dovizia di particolari nel corso di un intervento al Tg5. Ed è impossibile non notare come buona parte dei punti del programma ricordino le sue tante esperienze a Palazzo Chigi dal lontano 1994…

Read More

Il Governo è caduto, Mario Draghi non è più il presidente del Consiglio e il 25 settembre si andrà a votare. Nonostante questo, però (e nonostante Sergio Mattarella abbia sciolto le Camere), lo stipendio dei membri dell’attuale Parlamento è salvo. E soprattutto, lo è il “vitalizio”, ossia l’intera pensione garantita a deputati e senatori che abbiano lavorato per un’intera legislatura. Perché? La risposta è nella Costituzione. I lavori che il Parlamento farà a Camere sciolte Come tutti i comunicati del Presidente della Repubblica che si sono alternati in questi giorni hanno ribadito, la politica non si fermerà nei due mesi…

Read More