Autore: Marco Enzo Venturini

Giornalista pubblicista dal 2018, entrare nell'albo è stato contemporaneamente un traguardo e una nuova partenza di una rincorsa iniziata sei anni prima scrivendo per diverse realtà editoriali sul suolo nazionale. O forse già quando, a cinque anni, il mio gioco preferito era una vecchia macchina da scrivere di famiglia. Appassionato di politica, geografia, cinema e sport, oltre che della lingua italiana: mi piace provare a scrivere ciò che vorrei leggere.

Mentre i rischi di escalation della guerra tra Russia e Ucraina spaventano il mondo, l’Europa continua a far fronte a problemi sempre più gravi sul fronte energetico. Le importazioni di gas e petrolio da Mosca sono sempre più problematiche, a più livelli (geopolitico e in un certo senso etico, ma anche economico). E nel frattempo è lecito domandarsi se gli Usa non possano fare di più per aiutare il Vecchio Continente. L’Unione europea continua infatti a cercare di sciogliere il rebus sul possibile embargo di petrolio e soprattutto gas dalla Russia. Da un lato sarebbe opportuno per combattere in maniera…

Read More

I casi di epatite acuta di origine misteriosa che stanno spaventando America e anche Europa continuano a crescere. Della questione si sta ora occupando anche il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). E oltre a un aggiornamento sui numeri dei casi, fervono anche i lavori per provare a stabilire cosa provochi il male e come sia possibile evitarlo. L’aggiornamento sulla vicenda arriva da Andrea Ammon, direttrice dell’Ecdc. In base a quanto raccolto dall’ente, i dati sui casi di epatite (che stanno colpendo bambini precedentemente sani) “sono ancora fluidi e al momento non sempre precisi”. Restano…

Read More

L’ufficialità dell’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk promette di rivoluzionare il mondo dei social network. Al contempo, però, ha già scatenato il panico sia tra gli utenti della piattaforma che tra i suoi stessi dipendenti. Il motivo? La paura che il diritto di opinione esteso a qualsiasi opinione dia spazio a estremismi e addirittura sabotaggi. Della vicenda si è occupato il ‘Daily Mail’ in una lunga inchiesta, in cui ha raccolto le apprensioni di vip iscritti a Twitter e personale che lavora sul popolare social network. Ma davvero la visione di Elon Musk (che si autodefinisce “assolutista della…

Read More

Tra i simboli del progresso tecnologico degli anni duemila spiccano senza ombra di dubbio i droni, sempre più diffusi per i più disparati scopi. Tra essi, oltre a quello della videosorveglianza, impazza oggi l’utilizzo per riprese aeree di qualunque tipo. Rispetto agli inizi, in cui si limitava a ricerca e salvataggio, ora prevale però quello della spettacolarità dei filmati. Ma dagli Usa arriva un allarme: si sta infatti iniziando a esagerare. Non bisogna infatti dimenticare che i droni nascono come strumento militare, e di fatto esistono principalmente per garantire la sicurezza della popolazione. Ebbene, proprio questa sarebbe paradossalmente messa a…

Read More

Ci potrebbe essere un modo per scoprire prima del tempo quali malati di Covid rischiano di contrarre una forma più pericolosa del virus. Questo potrebbe permettere di prevenirne un contagio grave e, nelle speranze della medicina, anche il decesso. Il merito sarebbe di alcune “molecole spia”, scoperte da un gruppo di ricercatori italiani che ne hanno parlato a Lisbona, nel corso del Congresso europeo di microbiologia clinica e malattie infettive (Eccmid 2022). La scoperta è il frutto di un lavoro condotto da Emanuela Sozio, della Clinica malattie infettive dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale di Udine. Insieme a lei, i colleghi…

Read More

Volodymyr Zelensky, in quanto presidente dell’Ucraina, vanta sicuramente un patrimonio personale non indifferente. Ma volendo essere il più possibile precisi, quanto guadagna attualmente? E a quanto ammontano le sue proprietà? Una domanda a cui nelle ultime ore è arrivata una risposta attendibile. Che, dal punto di vista cronologico, segue una serie di dati mai realmente verificati. La questione è nata da alcune illazioni provenienti dalla Russia e non solo, in cui Zelensky è stato descritto senza giri di parole come un miliardario. E non solo, perché ciò che soprattutto su Twitter è rimbalzato senza controllo è che l’origine del suo…

Read More

Il presidente della Francia continuerà a essere Emmanuel Macron, forte del 58,55% dei voti dei cittadini transalpini nel ballottaggio contro Marine Le Pen. L’esito dei voti del 24 aprile gli ha attirato le congratulazioni di tanti leader mondiali, tra cui compare anche il presidente della Russia Vladimir Putin. Il messaggio arriva direttamente dal Cremlino, sebbene sia stata l’agenzia Interfax a veicolarlo in giro per il mondo. Qui Vladimir Putin ha espresso a Emmanuel Macron le proprie congratulazioni per la conferma all’Eliseo e l’augurio di un secondo mandato all’insegna del “successo”. Come mai, però, nel pieno della guerra con l’Ucraina, la…

Read More

Anche la Corte europea dei diritti dell’uomo interviene sulla situazione bellica in corso tra Russia e Ucraina. Lo fa tramite il proprio presidente, Robert Spanò, che in un’intervista per l’Adnkronos illustra ciò che il tribunale di Strasburgo ha già fatto e come potrà muoversi prossimamente. “Stiamo ricevendo istanze a seguito del conflitto in Ucraina – ha affermato Spanò -. La Corte ha emesso quelle che chiamiamo ‘misure provvisorie’, che sono provvedimenti cautelari volti a indicare al governo russo, ad esempio, di non attaccare i civili. Ma non si può affermare che in questa fase la Corte abbia ricevuto informazioni sufficienti…

Read More

La misteriosa epatite che si sta abbattendo sia sugli Usa che in Europa è arrivata anche in Italia. Proprio per questo motivo il ministero della Salute ha deciso di occuparsene. Lo ha fatto tramite una circolare, in cui si elencano le indicazioni dei controlli da effettuare in presenza di casi sospetti. Si tratta della seconda circolare del ministero, che già ne aveva emessa una lo scorso 14 aprile. Qui si domanda a tutte le organizzazioni sanitarie e ai medici di segnalare ogni caso sospetto di epatite di cui non si comprendono le cause. Ecco dunque che cosa succederà d’ora in…

Read More

Chiunque abbia mai cambiato smartphone passando a un nuovo produttore o anche a una tecnologia più avanzata conosce perfettamente il problema. Fin troppo spesso, infatti, siamo costretti anche a cambiare il caricabatterie perché quello vecchio non è compatibile con il telefono che abbiamo appena comprato. Un fastidio che diventa un vero e proprio spreco, in un mondo che cerca faticosamente di diventare più ecocompatibile. Ecco perché l’Unione europea ha deciso di correre ai ripari. Da un lato, infatti, è vero che ogni confezione di un nuovo smartphone include anche il relativo caricabatterie perfettamente omologato. Altrettanto vero, però, è che se…

Read More