Autore: Lorenzo Grossi

Classe '89, appassionato sin da piccolo di sport e scrittura. Già da "pischello" scrivevo come collaboratore per alcune testate giornalistiche a cui ho man mano affiancato radio, agenzie di stampa, tv e quotidiani cartacei. Ora è il momento di newsby! Nel carnet anche una breve ma intensa carriera di direttore di gara di calcio a 11.

Il 2 agosto 2022 è stata la giornata di Charles De Ketelaere come nuovo giocatore del Milan. Il talento belga, classe 2001, è sbarcato nella notte all’aeroporto di Linate e in mattinata è arrivato alla clinica Madonnina per sostenere le visite mediche di rito. Dopo di che è stata la volta della firma sul contratto a Casa Milan. Queste sono le cifre dell’operazione tra Milan e Bruges per il passaggio in rossonero di De Ketelaere: ai belgi andranno 32 milioni di euro più bonus che non superano i 3 milioni. Con la squadra della sua città CDK (questo il nuovo…

Read More

“Il nostro appello è per includere e non per escludere, e io sono pronto a incontrare tutte le anime della possibile coalizione. Anche Calenda e Della Vedova. Ma no ai veti personali”. Così, in sintesi, Enrico Letta all’incontro con i sindaci Pd. Una presa di posizione che non chiarisce gli equilibri tra le varie forze del centrosinistra in vista delle elezioni. Centrosinistra verso le elezioni: l’appello e i tanti nodi Al termine della segreteria coordinata proprio da Letta, il Pd ha anche prodotto un appello in piena regola. “In queste ore si stanno determinando decisioni fondamentali per la definizione dell’alleanza…

Read More

Il giudice del Lavoro del tribunale di Torino ha deciso che l’Asl deve risarcire un suo dipendente che ha sospeso dalle mansioni e dallo stipendio in quanto No vax. La storia, raccontata oggi dall’edizione torinese di Repubblica, comincia nel mese di gennaio del 2022. Il dipendente viene messo a riposo forzato in quanto non vaccinato. Anche se non ha contatto con i pazienti visto che il suo ruolo è quello di un amministrativo. A quel punto lui, assistito dall’avvocato Valerio Savino, chiede di essere reintegrato in servizio e un risarcimento. La sentenza, pronunciata il 20 luglio scorso dal giudice Lorenzo…

Read More

Vladimir Putin sta davvero male oppure è solo quello che viene definito un “wishful thinking” dell’Occidente? C’è l’ennesimo video che dimostrerebbe che “Mad Vlad” sia malato. Alla Giornata della Marina Russa, il presidente russo è stato ripreso mentre non riusciva a muovere il braccio destro per scacciare le zanzare che lo stavano tormentando. Lo Zar usa solo il braccio sinistro. Mentre tiene l’altro praticamente immobile. All’evento di San Pietroburgo, Putin ha firmato una nuova dottrina militare. Definisce l’espansione della Nato e gli Stati Uniti la principale minaccia di Mosca e delinea i confini del Paese. Compresi l’Artico e il Mar…

Read More

L’omicidio di Alika Ogorchukwu, l’ambulante nigeriano ucciso a Civitanova Marche da Filippo Ferlazzo per futili motivi, ha sollevato grande sdegno da parte di tutta la politica italiana, impegnata a spron battuto nella campagna elettorale. Il terribile fatto di cronaca avvenuto in una cittadina di periferia diventa l’occasione per potere aizzare lo scontro politico a meno di due mesi dalle elezioni politiche. Il commento (con gaffe) del commissario della Lega Marche Sono molti i leader di partito e gli esponenti politici che hanno utilizzato i propri canali social per commentare quello che è successo a Civitanova Marche, distante pochi chilometri da…

Read More

Il ministero della Sanità della Spagna ha confermato il primo morto nel Paese iberico per il vaiolo delle scimmie. Lo si legge sul sito del Mundo. Ad oggi, come si legge ancora sulla pagina web della testata spagnola, in Spagna sono stati notificati 4.298 casi confermati. Dei 3.750 contagiati su cui si hanno informazioni, 120 sono stati ricoverati in ospedale (il 3,2%) e uno è morto. Secondo quanto riferiscono vari media internazionali, si tratta del primo morto in Europa per l’attuale diffusione della malattia, per la quale l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l’emergenza sanitaria internazionale. Vaiolo delle scimmie: primo…

Read More

Rischia di far perdere il sonno a molti parlamentari in uscita e numerosi aspiranti in entrata questa insolita e inaspettata campagna elettorale. Quello che nessuno, probabilmente, aveva messo nel conto è che con queste elezioni politiche (le prime in autunno da quando è nata la Repubblica) entrano in vigore le norme introdotte dalla legge costituzionale che ha ridotto di più di un terzo il numero dei parlamentari. La riforma voluta dal Movimento 5 Stelle metterà fuori gioco centinaia di parlamentari per i quali la riconferma è pari alla possibilità di centrare il Superenalotto da 245 milioni. Le nuove norme hanno…

Read More

In vista delle elezioni del 25 settembre, Luigi Di Maio è il leader politico italiano che perde più follower sui social. Il ministro degli Esteri è il soggetto più “punito” dal cosiddetto popolo del web con 42mila e 200 seguaci in meno negli ultimi 90 giorni. È quanto viene fuori dall’analisi delle pagine Facebook dei principali esponenti politici. Più della metà di chi se ne è andato lo ha fatto nell’ultimo mese, cioè immediatamente dopo l’ufficializzazione dell’uscita di Di Maio dal Movimento 5 Stelle e la creazione dei gruppi parlamentari di Insieme per il futuro. Chi sono i politici che…

Read More

La Speaker della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, è partita il 29 luglio per l’Asia, ma rimane ancora il mistero se si recherà anche a Taiwan. L’isola è al centro delle tensioni tra Usa e Cina per svariati motivi geopolitici, militari ed economici. Ieri il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale Usa, John Kirby, ha dichiarato che “sulle tappe del suo viaggio parlerà l’ufficio della Speaker della Camera. Lei prende le sue decisioni. Non ha bisogno dell’approvazione della Casa Bianca”. In un colloquio telefonico di oltre due ore tra i presidenti cinese e americano Xi Jinping e Joe Biden,…

Read More

Per riuscire a proteggersi dalle varianti del Covid-19 la miglior soluzione potrebbe uno speciale cerotto al posto del tradizionale vaccino. È quanto emerge da uno studio dell’Università del Queensland, in Australia. I ricercatori hanno testato, per il momento solo sui topi di laboratorio, un vaccino contro il Coronavirus a subunità proteica, somministrato attraverso un particolare cerotto, dove è presente un gran numero di cellule immunitarie. Secondo i risultati, pubblicati sulla rivista Vaccine, il cerotto sarebbe 11 volte più efficace nel neutralizzare le varianti di Sars-cov-2 rispetto al classico vaccino somministrato tramite iniezione. Per gli autori dello studio questa tecnologia potrebbe…

Read More