iPhone, scoperto un trucchetto per selezionare tutti gli elementi di un elenco

Esiste una semplice gesture che permette di semplificare il processo di selezione di tutte quelle email/note/immagini che si vogliono cancellare/spostare/inviare

iPhone
Foto | Twitter (@JonPorty)
newsby Alessandro Bolzani21 Marzo 2022


Avete un iPhone e siete stanchi di selezionare una per una le email che volete cancellare? Dover accedere ogni volta all’apposito sottomenù prima di procedere alla cancellazione selvaggia vi sembra una perdita di tempo? Bè, a quanto pare siete in buona compagnia. Apple deve aver ricevuto vari feedback del genere, visto che tra le gesture presenti in iOS ce n’è anche una che permette di semplificare la procedura. Non è esattamente una novità, ma è una di quelle feature “nascoste” che possono un po’ sfuggire dal “radar” degli utenti meno smanettoni.

Basta una gesture per cambiare il modo in cui si usa l’iPhone

Con il passare degli anni, le gesture sono diventate sempre più numerose e conoscerle aiuta molto a semplificarsi la vita quando si usa uno smartphone. Alcune sono “universali” (o perlomeno molto comuni), mentre altre sono esclusive per Android o iOS. Quella di cui vi stiamo per parlare è disponibile solo per gli smartphone e i tablet di Apple.

Un iPhone
Foto Pixabay | JESHOOTS-com

Per selezionare più voci in una qualunque “lista” (che sia composta da email, note o immagini è indifferente) è sufficiente scorrere verso il basso premendo lo schermo con due dita. Così facendo si selezionano in automatico tutte le voci trovate lungo il percorso del movimento. Con un po’ di precisione è anche possibile saltare gli elementi della lista che non si vogliono cancellare, spostare o altro ancora. Questa funzione, tanto semplice quanto utile, è presente in molte app pre-installate sugli iPhone e gli iPad. È molto meno usata nelle applicazioni create dalle terze parti, che spesso offrono agli utenti metodi alternativi per selezionare i contenuti.

Come accennato, si tratta di una funzione poco nota, che persino i mega esperti di tecnologia del portale The Verge non conoscevano. Come tanti altri, anche loro hanno scoperto l’esistenza della gesture grazie allo sviluppatore Jordan Morgan, che su Twitter si è lamentato dello scarso uso della funzione all’interno delle app create dalle terze parti. Altri utenti hanno ammesso di aver ignorato l’esistenza della gesture fin quando non hanno letto delle discussioni a riguardo su Reddit. Insomma, si tratta di una piccola gemma nascosta in piena vista che può rendere più gradevoli alcuni compiti monotoni, come selezionare tutti i selfie sfocati da eliminare o le email da inoltrare a un collega.

Un iPhone e degli Airpods
Foto Pexels | Jess

Apple non è nuova a queste piccole “chicche”. Se da un lato la compagnia ha sempre fatto il possibile per rendere l’interfaccia dei suoi prodotti intuitiva, dall’altro non si è mai fatta problemi a inserire qua e là qualche “ricompensa” per gli utenti più curiosi. Certe funzioni andrebbero rese più trasparenti e facili da trovare? Forse sì, però bisogna ammettere che c’è un certo fascino nelle soluzioni meno ovvie.


Tag: AppleiPhone