Tennis, notte nera per l’Italia: delusione e tegola pesantissima

Musetti e Berrettini
Brutte notizie per il tennis italiano - newsby.it
newsby William Scuotto8 Gennaio 2023


Non è stata una notte fortunata per il tennis italiano, visto l’infortunio di un giocatore azzurro nel corso di una partita.

L’inizio del 2023 per lo sport italiano è contraddistinto dal ritorno del campionato italiano di calcio e dall’inizio della stagione tennistica. Se la Serie A ha attirato a sé già la massima attenzione di tutti, vista anche la sconfitta di mercoledì scorso del Napoli di Luciano Spalletti contro l’Inter di Simone Inzaghi, il tennis non è stato da meno. 

La stagione tennistica, infatti, ha visto il proprio start con l’ATP 250 di Adelaide e la  prima edizione della United Cup, ovvero il torneo riservato a squadre nazionali combinate. Se nel primo torneo il massimo risultato per i colori azzurri è stato il quarto di finale raggiunto da Jannik Sinner, nel secondo l’Italia, dopo anche un ripescaggio, ha raggiunto la finale.

In entrambe le competizioni, gli azzurri  hanno ‘sbattuto’ sul muro degli Stati Uniti. Nel Torneo di Adelaide, infatti, Sinner è uscito  in due set ‘per colpa’ dello statunitense Korda, soprattutto per alcuni problemi fisici all’anca. Nella United Cup, invece, l’Italia ha perso la  finale proprio contro la Nazionale a stelle e strisce, ma anche in questo caso bisogna registrare un infortunio che ha compromesso il percorso della squadra azzurra.

Musetti durante una partita
Lorenzo Musetti costretto ad abbandonare la gara contro Tiafoe per alcuni problemi fisici alla spalla (LaPresse) newsby.it

Tennis, ko per l’Italia nella finale della United Cup contro gli Stati Uniti: decisivo l’infortunio di Lorenzo Musetti

Lorenzo Musetti, infatti, ha abbandonato la sfida con Tiafoe per un problema alla spalla. L’azzurro si è ritirato nel corso del secondo set della gara, dopo che il primo se l’era aggiudicato l’americano con il risultato di 6-2. Questo problema fisico ha sicuramente pregiudicato la finale della United Cup, considerando  che l’Italia aveva già perso la prima partita. 

Martina Trevisan, infatti, è stata sconfitta da Jessica Pagula in due set per 4-6 e 6-2. L’ultima gara della finale della United Cup è stata quella tra  Matteo Berrettini e Taylor Fritz. Lo  statunitense ha vinto nei due tiebreak (6-7, 6-7). Gli Stati Uniti erano sicuramente i favoriti, ma tra le fila azzurre serpeggia un po’ di rammarico per il ritiro obbligato di Lorenzo Musetti. Proprio sulle condizioni del tennista italiano c’è più una di preoccupazione in vista dell’Australian Open. 

Infortunio Musetti, le parole del suo tecnico: “Nei prossimi giorni valuteremo gli sviluppi”

Un infortunio del genere, di fatto, cambia radicalmente la preparazione per lo Slam che comincerà il prossimo 16 gennaio. Sulle condizioni fisiche di Lorenzo Musetti, ai microfoni ufficiali del portale ‘oasport.it’,  è intervenuto Simone Tartarini, tecnico del tennista italiano: “Ha cominciato a sentire dolore dal terzo game nella zona superiore della spalla destra. Nei prossimi giorni valuteremo gli sviluppi”.