Autovelox, partono i controlli a tappeto: automobilisti disperati

Autovelox controlli
Autovelox - newsby.it
newsby Vincenzo Maccarrone28 Novembre 2022


Autovelox,  partono i controlli a tappeto: automobilisti disperati. E’ un periodo in cui gli eccessi di velocità non vengono tollerati

E’ sempre più conflittuale il rapporto tra gli automobilisti e i dispositivi di controllo della velocità sulle strade, in particolare quelle a scorrimento veloce. Le ormai famigerate e sempre più presenti colonnine, gli autovelox, incutono timore tra i cittadini che sono soliti viaggiare spesso, per le più svariate ragioni.

Autovelox controlli
Autovelox – newsby.it

Si è già scritto e detto parecchio sulle multe che vengono comminate per violazione dei limite di velocità e sulla loro eventuale illegittimità. Ma la dura realtà è che le regole presenti sul codice della strada vanno comunque rispettate, che ci piaccia o meno.

Tra l’altro, nelle ultime settimane i controlli sono decisamente aumentati a causa del numero di incidenti cresciuto a dismisura da un paio d’anni a questa parte. Molti dei quali, avvenuti soprattutto nel cuore della notte, si sono rivelati mortali. A destare grande emozione soprattutto l’incredibile incidente avvenuto a Roma qualche settimana fa che ha causato la tragica scomparsa di un giovane studente figlio di due giornalisti del Corriere della Sera.

Autovelox, partono i controlli a tappeto: week end da incubo

E proprio a causa di quel drammatico evento sono aumentati gli appelli da parte di milioni di cittadini e delle stesse autorità locali nei confronti del mondo politico a prendere seri e urgenti provvedimenti in merito. Appelli che per fortuna sono stati raccolti dal governo presieduto da Giorgia Meloni.

L’esecutivo ha dato disposizioni precise affinchè i controlli sulle strade crescano sensibilmente al fine di limitare al minimo il verificarsi di incidenti. E il frutto di questa sorta di ‘moral suasion‘ si dovrebbero toccare con mano già a partire dai prossimi giorni.

Tanto per cominciare nel fine settimana di venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 novembre 2022, la Polizia stradale sarà impegnata in numerosi controlli con autovelox mobili su strade provinciali, statali e autostrade, in tutte le regioni italiane.

Autovelox ovunque
Autovelox – newsby.it

Questi controlli a tappeto si andranno ad aggiungere a quelli eseguiti con le postazioni autovelox fisse non presidiate dagli agenti di polizia e a quelli che effettueranno le altre Forze dell’ordine. Le postazioni autovelox mobili che verranno portate in strada, questo fine settimana, dagli agenti di Polizia occuperanno di fatto le principali super strade delle nostre regioni.

Si tratta di una vera e propria svolta, in attesa di tradurre in legge provvedimenti più restrittivi volti a ridurre al minimo gli incidenti letali. Tutto questo ovviamente non piacerà a molti automobilisti, ma del resto non si può fare diversamente.

Autovelox, controlli a tappeto: quanto dureranno?

Negli ultimi due anni il tasso percentuale di sinistri su strade e autostrade è cresciuto paurosamente, rendendo urgenti e necessarie misure non più differibili. E in tal senso l’utilizzo massiccio delle famigerate colonnine rappresenta un aiuto di vitale importanza.

Autovelox a tappeto
Controlli autovelox – newsby.it

I controlli a tappeto che saranno effettuati in questo fine settimana saranno senza dubbio ripetuti nelle prossime settimane. Ancora non si conoscono le date, ma è certo che le misure anti-incidenti diventeranno abituali. Non è più possibile tollerare che migliaia di persone, quasi tutte molto giovani, perdano la vita per una semplice distrazione o a causa di un’eccessiva disinvoltura al volante.

E’ dunque scontato che l’esperimento in auge in questo week end sarà ripetuto a breve giro di posta. Gli autovelox sono destinati ad aumentare.