Vittoria Puccini, età, carriera, vita privata: chi è l’attrice

L'attrice toscana ha raggiunto la popolarità grazie alla fiction Mediaset, dove ha recitato al fianco di Alessandro Preziosi, poi diventato suo compagno nella vita reale

Vittoria Puccini
newsby Ilaria Macchi9 Gennaio 2021


Vittoria Puccini è una delle attrici italiane più amate, che può vantare un curriculum decisamente ricco, che l’ha vista protagonista di numerosi film e fiction Tv. La popolarità è però arrivata grazie a una serie che ha non solo cambiato la sua carriera, ma anche la sua vita privata, “Elisa di Rivombrosa”, dove interpretava la protagonista al fianco di Alessandro Preziosi, che vestiva i panni del suo grande amore il conte Fabrizio Ristori. I due si sarebbero poi innamorati e hanno vissuto una lunga relazione, coronata dall’arrivo di una figlia, Elena.

Vittoria Puccini: età e carriera

Il 2021 è un anno speciale per Vittoria Puccini, che il prossimo 18 novembre spegnerà 40 candeline. L’attrice di origine toscana (è nata a Firenze) in un primo momento sembrava destinata a diventare avvocato: si era infatti iscritta all’Università alla Facoltà di Giurisprudenza, ma senza poi dare alcun esame. La passione per la recitazione ha però prevalso e l’ha portata a debuttare al cinema già nel 2000 nel film “Tutto l’amore che ho”, diretto da Sergio Rubini. A questo ha fatto seguito l’anno successivo la miniserie “La crociera”.

Nel 2003 è poi arrivata la fiction che ha rappresentato per lei una vera e propria svolta, “Elisa di Rivombrosa”. Grazie a questo ruolo ha ottenuto il Telegatto come personaggio femminile dell’anno.

Da lì in avanti ha avuto modo di lavorare in Tv in storie di successo quali “Le ragazze di San Frediano”, “La baronessa di Carin”, Tutta la verità”, “Violetta” e “Anna Karenina”, giusto per citarne alcuni. Tra i film che le hanno permesso di ottenere buoni riscontri ci sono invece “Baciami ancora”, diretto da Gabriele Muccino” e “Tutta colpa di Freud”. Recentemente ha commosso il pubblico con l’interpretazione in “18 regali”, ispirato alla storia vera di Elisa Girotto. La donna aveva scoperto di essere affetta da un tumore incurabile proprio quando era rimasta incinta, ma ha poi deciso di lasciare un regalo per ogni anno alla figlia in modo tale che non potesse dimenticarsi di lei. Il pubblico l’ha apprezzata anche in “Mentre ero via” e “Il processo”. Da domani la vedremo in “La fuggitiva”, in onda su Rai 1.

Vittoria Puccini oggi: la sua vita privata

Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi si sono conosciuti e innamorati sul set della fiction “Elisa di Rivombrosa”. Il loro legame , durato dal 2004 al 2010, è stato arricchito dalla nascita della loro unica figlia, Elena, arrivata il 16 maggio 2006 .

Una volta conclusa quella stroia d’amore, l’attrice si è legata per un paio d’anni a un altro collega, Claudio Santamaria. Ormai da tempo l’artista toscana è felice al fianco di Fabrizio Lucci, conosciuto nel 2013 sul set della serie “Anna Karenina”, di cui lui era il direttore della fotografia. La Puccini non ama parlare della sua vita privata, ma aveva aperto il suo cuore in un’intervista a ‘Vanity Fair’: “E’ l’uomo più risolto che abbia mai incontrato – aveva detto -. Con lui ho capito che l’amore non è necessariamente patema d’animo e sofferenza in attesa di un’eventuale dolore. Ma è anche costruzione quotidiana che ti fa durare nel tempo, complicità, gelato condiviso sul divano guardiando una serie, complicazioni da eliminare, sovrastrutture da cancellare, semplicità da ritrovare”.


Tag: Vittoria Puccini