Valerio Lundini, un comico sul palco dell’Ariston: chi è

L'artista ha raggiunto la popolarità grazie al programma "Una pezza di Lundini", in onda su Rai 2, condotto al fianco di Emanuela Fanelli

Valerio Lundini
newsby Ilaria Macchi12 Marzo 2021


Valerio Lundini ha raggiunto la popolarità un anno fa grazie alla conduzione del L’Altro Festival, nuova versione del DopoFestival di Sanremo, in streaming su RaiPlay. Il riscontro maggiore da parte del pubblico arriva però con un altro programma di cui è al timone pochi mesi dopo “Una pezza di Lundini”, format andato in onda da settembre a gennaio 2021 su Raidue, che ha spopolato soprattutto sui social. Al suo fianco l’attrice di teatro Emanuela Fanelli. La donna ripetutamente annuncia che la trasmissione prevista in palinsesto non avrebbe potuto andare in onda e ci pensa lui a “metterci una pezza”, “una pezza di Lundini” appunto.

Ironia e sarcasmo sono tra i tratti distintivi, che hanno garantito il successo del format. Recentemente l’artista si è fatto apprezzare anche in una veste per lui inedita, quella di cantante al Festival di Sanremo. È infatti salito sul palco dell’Ariston nella serata dedicata alle cover, al fianco di Roy Paci e Fulminacci. Il trio ha interpretato “Penso positivo”, uno dei successi più celebri di Jovanotti.

Valerio Lundini: età e carriera

Proprio ieri Valerio Lundini ha compiuto 35 anni: è infatti nato a Roma l’11 marzo 1986. Il comico ha iniziato a lavorare inizialmente come autore per diversi programmi radiofonici. L’anno che segna la svolta nella sua carriera è però il 2020, dove mette in mostra la sua versatilità.

Nonostante l’orario di messa in onda non agevole per tutti, il suo “Una pezza di Lundini”, partito nel settembre dello scorso anno si è rivelato un vero successo. Qui, infatti, è protagonista di una serie di gag, spesso insieme agli ospiti fissi, la band I VazzaNikki e Stefano Rapone, davvero divertenti.

Lui ama sempre mettersi alla prova anche con ruoli per lui inediti e lo ha fatto recentemente anche in veste di scrittore: è infatti uscito qualche mese fa la sua prima opera, dal titolo “Era meglio il libro”.


Tag: Festival di SanremoFulminacciSanremo 2021Valerio Lundini