Rocio Munoz Morales, età, carriera, Raoul Bova, figli: chi è l’attrice

Rocio MUnoz Morales ha regalato la serenità a Raoul Bova dopo la fine del suo matrimonio con Chiara Giordano: dalla loro relazione sono nate due bambine

Rocio Munoz Morales
newsby Ilaria Macchi18 Maggio 2022


Galeotto fu il set. E’ stato infatti il film “Immaturi – Il viaggio” a permettere a Raoul Bova e Rocio Munoz Morales di conoscere e innamorarsi. Al fianco della bella spagnola l’attore ha ritrovato la serenità dopo la fine del suo matrimonio con Chiara Giordano, mamma dei suoi due figli maschi, Alessandro Leon, 20 anni, e Francesco, 19. I due ormai da tempo formano una coppia solidissima, suggellata dalla nascita di due bambine, Luna, nata nel 2015, e Alma, arrivata invece nel 2018.

Rocio Munoz Morales: età e carriera

Rocio Munoz Morales è nata a Madrid il 10 giugno 1988, sotto il segno dei Gemelli. Da bambina aveva una grande passione per la danza, che l’ha spinta a perfezionarsi frequentando una scuola, per poi prendere parte a competizioni importanti anche al di fuori della Spagna. Proprio l’amore per il ballo l’ha portata a debuttare in Tv a soli diciassette anni nella versione spagnola di “Ballando con le stelle“, primo di una serie di programmi di cui è stata protagonista nel suo Paese d’origine.

Rocio Munoz Morales Rai
Foto | Rai

La giovane desiderava però essere un’artista completa e ha deciso così di studiare anche recitazione e dizione, convinta di voler diventare attrice. Il suo primo ruolo è datato 2009 in una serie Tv in onda su Telecinco, dal titolo “La pecera de Eva“. Nel 2012 sarà invece la volta del film che ha cambiato la sua vita, non solo in ambito professionale, “Immaturi – Il viaggio“, dove ha avuto la possibiità di conoscere quello che sarebbe poi diventato l’amore della sua vita: Raoul Bova. Successivamente ha avuto la possibilità di recitare in “Tutte le strade portano a Roma”, “Natale da chef”, “Tu mi nascondi qualcosa” e nella fiction “Un passo dal cielo 5“.

Non è mancata la possibilità di farsi conoscere meglio anche in una vetrina importante come quella del Festival di Sanremo, dove è stata una delle protagoniste femminili al fianco di Carlo Conti.

E ora lei ha deciso di mostrare il suo talento anche nella veste inedita di scrittrice con il suo primo romanzo, dal titolo “Un posto tutto mio“,

Rocio Munoz Morales e Raoul Bova: storia di un grande amore

La storia tra Raoul Bova e Rocio dura ormai da qualche anno ed è stata un colpo di fulmine per entrambi. “Quando ami qualcuno, come io mi accorgo di amarlo, è sicuramente nei momenti difficili che te ne rendi conto: io volevo essere al suo fianco. Al di là del dovere, sentivo uno bisogno interiore di stargli vicino. Ho provato a supportarlo, a volte non sapevo come, mi sentivo sbagliata, perché a volte devi esserci e basta” – aveva raccontato lei a ‘Verissimo’.

Rocio Munoz Morales Raoul Bova
Foto | Rai

Non è mancato qualche tempo fa chi l’aveva accusata di essere un’arrampicatrice sociale, ma lei a questo aveva risposto con grinta: “Mi accusavano di essere un’improvvisata – aveva detto lei -, che si stava approfittando della fama del compagno. Poi l’Italia è diventata la mia casa, prima ero ‘la straniera’”.


Tag: Raoul BovaRocio Munoz Morales