Pierpaolo Spollon, età, carriera, vita privata: chi è l’attore

L'attore è uno degli interpreti più apprezzati: attualmente è in Tv con la seconda stagione di "DOC - Nelle tue mani"

Pierpaolo Spollon
newsby Ilaria Macchi17 Febbraio 2022


Gli appassionati di fiction Rai conoscono certamente Pierpaolo Spollon, uno dei giovani attori emergenti che ha preso parte ad alcune tra le serie Tv più amate. Nonostante la popolarità, lui è riservato e non ama parlare molto della sua vita privata, di cui non trapela particolarmente niente nemmeno tramite i suoi profili social. In passato sarebbe stato fidanzato con una ragazza di nome Angela, ma ora sembra sia single.

Attualmente è tornato a interpretare il ruolo di Riccardo Bonvegna in “DOC – Nelle tue mani”, in onda ogni giovedì su Raiuno.

Pierpaolo Spollon: età e carriera

Pierpaolo Spollon è nato a Padova il 10 febbraio del 1989 ed è figlio unico. Il papà è commissario di polizia, mentre la mamma lavora nell’esercito e gli hanno quindi impartito un’educazione piuttosto rigida. Sin da piccolo, però, lui aveva passioni diverse da quelle dei genitori e voleva quindi iscriversi al Liceo Artistico ma, su spinta dei familiari, ha invece preferito il Liceo Scientifico. Negli studi è stato però spesso discontinuo, complice anche l’amore per il cinema, che lo ha portato a fare un provino nel 2008 per il film “La giusta distanza”, diretto da Alex Infascelli.  Pur non essendo riuscito a ottenere la parte per cui si era presentato, il regista lo ha invitato a non mollare. Il giovane decide così di trasferirsi a Roma ed entra a far parte del Centro Sperimentale.

L’occasione per mettersi alla luce in Tv è dietro l’angolo. Pierpaolo è nel cast di “Una grande famiglia”, dove ha la possibilità di recitare al fianco di Stefania Sandrelli e Gianni Cavina. Nel cast c’era anche un giovane Lino Guanciale, che avrebbe poi ritrovato sul set de “La porta rossa” (in estate dovrebbero partire le riprese della terza stagione). La popolarità vera e propria è però arrivata nelle vesti di Marco Allevi, il fratello di Alice, interpretata da Alessandra Mastronardi ne “L’allieva (anche qui il protagonista è proprio Gianciale).

Negli ultimi mesi l’artista veneto è stato davvero impegnatissimo, prima in “Doc – Nelle tue mani” (era il giovane specializzando Riccardo Benvegna), poi in “Che Dio ci aiuti 6”, dove è stato felicissimo di conoscere Elena Sofia Ricci e Valeria Fabrizi.

Il 32enne è però ambizioso e vorrebbe farsi conoscere anche come regista. Non a caso, ha avuto modo già di realizzare i primi cortometraggi insieme al collega Dario Aita (Arthur ne “L’allieva”).

Ma non è finita qui. Fino a poche settimane fa ha ottenuto ottimi riscontri con la fiction “Blanca“, dove ha vestito i panni per la prima volta di un cattivo. Gli autori sono gli stessi di “Doc – Nelle tue mani“: nel cast anche Giuseppe Zeno e Maria Chiara Giannetta.

La sua vita privata

L’attore, al pari di molti giovani della sua età, è particolarmente attivo sui social, dove non manca di aggiornare i suoi fan sui suoi impegni sul set. Nessun accenno però sulla sua vita privata. Durante il lockdown l’attore ha spesso organizzato alcune dirette Instagram insieme al collega Gianmarco Saurino. I due sono diventati amici sul set di “Doc – Nelle tue mani” e “Che Dio ci aiuti 6“.

Ora dove vive Pierpaolo Spollon? L’attore si è ormai stabilmente da tempo trasferito a Roma, pur restando legato alle sue origini venete. Tra le sue passioni c’è il calcio: è infatti un grande tifoso dell’Inter.


Tag: Pierpaolo Spollon