Memo Remigi non ci sta e chiama in causa la Bortone: “Umanamente lei…”

Memo Remigi Serena Bortone - Newsby.it - Foto web
Memo Remigi Serena Bortone - Newsby.it - Foto web
newsby Mattia Senese24 Novembre 2022


Il cantante Memo Remigi non ci sta e torna all’attacco: rinnovate le scuse a Jessica Morlacchi e al grande pubblico per il suo gesto, ma al contempo continua a giudicare la cacciata dalla Rai una sanzione esagerata. Il noto cantante, questa volta, ha deciso di rivolgersi proprio a Serena Bortone. Ecco cosa ha detto. 

Il terremoto causato dal caso Remigi – Morlacchi ha stravolto l’inizio della stagione televisiva di Oggi è un altro giorno, programma cult del pomeriggio Rai, condotto da Serena Bortone. Ma si rischiano degli strascichi. Ecco cosa sta accadendo.

Memo Remigi Serena Bortone - Newsby.it - Foto web
Memo Remigi Serena Bortone – Newsby.it – Foto web

Non si placano le polemiche, a settimane di distanze, dopo la cacciata dagli studi Rai di Memo Remigi. Come ricorderanno in molti, il cantante – come ha dimostrato un video mandato in onda dal programma di Canale 5, Striscia la Notizia – ha palpeggiato la cantante Jessica Morlacchi. Un gesto condannato da più parti, tanto che Serena Bortone, pochissimi giorni dopo, annunciò – scusandosi con i telespettatori – l’allontanamento del noto cantante milanese.

Sia Jessica Morlacchi che Memo Remigi ha parlato pubblicamente dell’accaduto. Davvero difficile che la Rai torni sui suoi passi ma, questa volta, il cantante milanese ha deciso di rivolgersi direttamente alla padrona di casa, la conduttrice e giornalista Serena Bortone. Ecco cosa ha detto.

Le parole di Memo Remigi

Nel corso di un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, Memo Remigi, come anticipato, ha parlato dell’annosa questione. Ha raccontato il noto cantante milanese: “Il gesto è stato totalmente sbagliato e non andava fatto. Ho chiesto scusa e lo ribadisco qui. Scusa a Jessica Morlacchi, scusa a Serena Bortone, scusa alla Rai. Nel mio animo era uno scherzo tra amici cari quali eravamo. Altrimenti mi sarei immediatamente scusato”. Dopo le scuse, però, l’83enne cantante ha parlato della padrona di casa di Oggi è un altro giorno, spiegando – non nascondendo la sua la rabbia e la sua delusione in merito – che non gli sarebbe stata concessa nemmeno la possibilità di un chiarimento, prima dell’esclusione.

Ha continuato Memo Remigi: “Stimo profondamente Serena Bortone, è una grande professionista, e capisco dovesse agire così. Umanamente, visto il nostro rapporto, mi è dispiaciuto solo non ricevere una telefonata da lei per chiarirci”. Poi il cantante milanese ha parlato di Jessica Morlacchi: “Ho fatto a Jessica le mie scuse pubbliche naturalmente. Che non smetterò mai di ribadire, ma non me la sono sentita di chiamarla”.

Memo Remigi Serena Bortone - Newsby.it - Foto web
Memo Remigi Serena Bortone – Newsby.it – Foto web

L’appello di Maurizio Costanzo

Sulla vicenda è intervenuto anche il decano del piccolo schermo nostrano, il conduttore e giornalista Maurizio Costanzo. Il marito di Maria De Filippi, nel corso di una puntata del programma radiofonico Facciamo finta che, in onda su R101, insieme alla sua ospite Laura Freddi, ha parlato proprio della questione, prendendo però una posizione che ha suscitato qualche critica sui social. Freddi, come sappiamo, è entrata nel cast di Oggi è un altro giorno quest’anno e proprio a lei, Costanzo, ha chiesto: “Come sta Memo Remigi?”.

Maurizio Costanzo ha poi continuato: “Mi spiace perché Remigi ha 84 anni, ha scritto canzoni come E sapessi come è strano essere innamorati a Milano. Penso alla sua età alle malinconie che gli sono venute, quindi se la Bortone ha un briciolo di umanità lo richiami, gli dica qualcosa”. Come abbiamo accennato, né la Rai né la conduttrice di Oggi è un altro giorno hanno intenzione di tornare sulla decisione.