Christiane Filangieri, da Miss Italia alle fiction: la sua carriera

L'attrice, reduce dal successo di "Mina Settembre", è nuovamente sul set al fianco di Alessandro Gassman

Christiane Filangieri
newsby Ilaria Macchi9 Marzo 2021


Christiane Filangieri è una delle attrici più apprezzate al cinema e in Tv, che si è affacciata al momento dello spettacolo, al pari di altre colleghe, grazie alla partecipazione a un concorso di bellezza. Nel 1997 si è piazzata terza a Miss Italia, dove la giuria ha certamente notato la sua bellezza nordica (la mamma, una pittrice, è di origine boema) unita al sangue mediterraneo, che ha ereditato dal papà, nato a Napoli.

La bella Christiane è reduce dal successo di “Mina Settembre”, andata in onda fino a poche settimane fa su Raiuno, dove ha avuto modo di recitare al fianco di Serena Rossi. Le due attrici hanno instaurato un bellissimo rapporto anche al di fuori dal set: “Tra Serena e me c’è un bellissimo rapporto: in passato abbiamo lavorato insieme in Tv nella serie Ho sposato uno sbirro e siamo diventate amiche. Una delle prime persone cui racconto sempre i miei nuovi traguardi professionali è proprio lei” – ha raccontato in un’intervista a Tv Mia.

Christiane Filangieri: età e carriera in Tv

Forse non tutti lo sanno, ma Christiane ha origini nobili: suo padre Antonio, scomparso nel 2002, era un esploratore e un filantropo, che ha raccolto nel palazzo di famiglia, a San Potito Sannitico, diversi oggetti degli indios dell’Amazzonia e del Mato Grosso. La mamma, Elisabeth Felkel, boema nata a Praga nel 1938, è un’apprezzata pittrice di icone russe. La Filangieri è nata a Würzburg, in Germania, il 21 agosto 1978, ma ha trascorso gran parte dell’infanzia (ha anche una sorella, Yvonne), in Brasile. La famiglia si è successivamente trasferita a San Potito Sannitico, in provincia di Caserta, dove lei ha ottenuto la maturità linguistica.

Tra le sue passioni (e sarebbe difficile pensarla diversamente viste le due origini) ci sono i viaggi. In un primo momento lei ha così iniziato a lavorare come accompagnatrice turistica, a cui ha affiancato l’attività di modella. Terminato il liceo lei sembrava però propensa a specializzarsi come presentatrice di documentari sulla natura, ma il terzo posto a Miss Italia, arrivato nel 1997, l’ha spinta verso una strada diversa.

L’anno successivo ha recitato in uno spot per la Tim ed è da lì che ha capito di voler recitare. Da lì a poco le occasioni per mettere in mostra il suo talento non sono mancate: tra le fiction che l’hanno vista per protagonista ci sono state “Non lo sappiamo ancora”, “Eravamo solo mille”, “Ho sposato uno sbirro, “I Liceali” e “I Cesaroni”, giusto per citarne alcune.

La vita privata della bella Christiane

Dal 2010 l’attrice è sposata con Luca Parnasi, costruttore del gruppo immobiliare Parsitalia nel 2010, da cui ha avuto un figlio, Alessandro. L’uomo ha ereditato l’attività del padre, Sandro, scomparso nel 2016, che ha avuto un ruolo importantissimo nello sviluppo della capitale.

Christiane è sempre stata riservata in merito alla sua vita privata, proprio per questo si sa pochissimo anche dei suoi amori passati.

I prossimi progetti

Al momento Christiane si trova sul set di una nuova fiction, “Il professore”, che sarà in onda nei prossimi mesi sempre su Raiuno, in cui recita al fianco di Alessandro Gassman. È la storia di un insegnante di Filosofia del liceo, interpretato da Alessandro Gassmann, che cerca di entusiasmare i ragazzi alla sua materia e alla vita. Io sono la sua ex moglie, con noi c’è anche Claudia Pandolfi” – ha rivelato a Tv Mia.

L’attrice non esclude, non appena ce ne sarà la possibilità, di tornare a lavorare anche a teatro. Ma al momento c’è un “problema” che lei stessa deve superare per far sì che questo possa accadere: “Temo il palcoscenico, il momento in cui si apre il sipario è meraviglioso ed emozionante, ma allo stesso tempo terrorizzante. Ma se riuscirò a superare quel blocco farò sicuramente uno spettacolo divertente. Come è nelle mie corde” – ha concluso.


Tag: Christiane Filangieri