Expo 2020 Dubai: temi e sottotemi

L’Expo 2020 di Dubai sarà la prima Esposizione Universale ospitata nella regione di ME.NA.SA., composta da Medio Oriente, Nord Africa, Asia meridionale e rappresenterà non solo un ottimo trampolino di lancio per rivelare al mondo gli ultimi progetti, idee e modelli innovativi di ogni Paese, ma anche una grande opportunità per le economie emergenti della … Leggi tutto

Expo: cos’è e qual è la sua storia

La città scelta dalla 154° Assemblea Generale dell’Ufficio Internazionale delle Esposizioni per ospitare la prossima Esposizione Universale del 2020 è Dubai, negli Emirati arabi, che è stata decretata vincitrice dopo tre lunghe votazioni.
Dubai ha avuto la meglio sulla russa Ekaterinburg, la turca Smirne e la brasiliana San Paolo.
Ma prima di addentrarci nel fitto panorama delle … Leggi tutto

Expo 2020, confermata la partecipazione degli Stati Uniti

È ufficiale: anche gli Stati Uniti parteciperanno a Expo 2020. La conferma arriva direttamente dal Dipartimento di Stato del Paese, che in una nota ha svelato la decisione del governo degli Emirati Arabi Uniti di farsi carico delle spese del padiglione Usa. Non sono stati forniti dettagli sull’entità del contributo economico, ma nelle scorse settimane … Leggi tutto

Expo 2020, gli organizzatori mirano a ridefinire gli standard di sicurezza

Una delle priorità degli organizzatori dell’Expo 2020 di Dubai è garantire la sicurezza dei visitatori che arriveranno da ogni parte del mondo per partecipare all’evento. Secondo le stime, saranno almeno 25 milioni le persone che raggiungeranno gli Emirati Arabi Uniti per ammirare di persona gli oltre 60 spettacoli dal vivo preparati per l’occasione, esplorare i … Leggi tutto

Gaza, altri Paesi tagliano i fondi all’Unrwa. Cosa fa l’agenzia Onu e cosa significa per i palestinesi

Sono almeno 15 i Paesi, Italia inclusa, che finora hanno deciso di sospendere i finanziamenti a favore dell’Unrwa, l’Agenzia Onu per i rifugiati palestinesi, finita al centro della bufera dopo le accuse mosse da Israele su un presunto coinvolgimento di alcuni membri dello staff nell’assalto del 7 ottobre messo a segno da Hamas. E così … Leggi tutto

Israele, la Corte dell’Aja non archivia le accuse di genocidio ma non impone il cessate il fuoco a Gaza

La Corte internazionale di giustizia non archivia il caso intentato dal Sudafrica contro Israele con l’accusa di genocidio a Gaza, come chiesto da Tel Aviv, perché esistono “prove sufficienti” per procedere con il giudizio. “Alcune accuse possono rientrare nel perimetro della Convenzione sul genocidio”, ha spiegato ieri la giudice Joan Donoghue, che presiede la Cgi. La Corte dell’Aja non ha … Leggi tutto

Nucleare, la Spagna chiuderà tutte le centrali entro il 2035. I Paesi favorevoli e contrari all’atomo

La Spagna si aggiunge alla lista dei Paesi che nel Vecchio Continente dicono addio al nucleare. Ieri il nuovo governo di Pedro Sanchez ha confermato l’intenzione di chiudere le centrali attive nel Paese entro il 2035. Un impegno messo nero su bianco, per la prima volta, nel piano per la gestione dei rifiuti radioattivi approvato … Leggi tutto

Gaza, Netanhyahu: non ci fermiamo fino alla distruzione di Hamas

“Distruggere Hamas, smilitarizzare Gaza, deradicalizzare l’intera società palestinese”. Con un editoriale firmato sul Wall Street Journal, Benjamin Netanyahu fissa “tre precondizioni per la pace” ribadendo la linea dura del governo israeliano. “Una volta che Hamas sarà distrutto, Gaza sarà smilitarizzata e la società palestinese inizierà un processo di deradicalizzazione, Gaza potrà essere ricostruita e le … Leggi tutto

Henry Kissinger muore a 100 anni, le cose da ricordare del Machiavelli d’America

Si è spento nella sua casa in Connecticut l’ex segretario di Stato americano Henry Kissinger, che lo scorso 27 maggio aveva compiuto 100 anni. Autore della celebre frase “il potere è il massimo afrodisiaco”, il machiavellico statista lascia un’eredità controversa e contesa tra chi lo considera un genio della diplomazia e chi un genio del … Leggi tutto

Israele-Gaza, tregua umanitaria: come funziona e quanto può durare

Dalle Nazioni unite all’Unione europea passando per la Lega araba e le organizzazioni internazionali, da quando è esploso il conflitto a Gaza si sono moltiplicate le richieste di uno stop alle ostilità: pausa o pause umanitarie, corridoio umanitario, tregua, cessate il fuoco. Solo ieri, dopo un mese e mezzo di intensi bombardamenti e trattative dietro le … Leggi tutto

Stato di Palestina, quanti Paesi lo riconoscono? E quello di Israele?

Il conflitto che imperversa ormai da oltre un mese a Gaza ha riportato all’attenzione la cosiddetta questione palestinese e con essa la creazione di uno Stato palestinese. Negli ultimi trent’anni qualunque tentativo di arrivare alla soluzione “due Stati, due popoli” è fallito miseramente. Eppure questo non ha impedito a oltre due terzi dei Paesi membri … Leggi tutto

Israele usa per la prima volta Arrow 3. Cos’è il super sistema anti-missili

Nel conflitto mediorientale debutta il sistema di difesa aerea Arrow 3, il più avanzato scudo anti-missile esistente al mondo, mai utilizzato finora contro un bersaglio reale. Lo ha inaugurato Israele per neutralizzare un ordigno lanciato dai ribelli filo iraniani Houthi nello Yemen contro la città di Eilat. “Questa sera i soldati delle forze aere israeliane hanno … Leggi tutto

Soldati italiani in Libano, quanti sono e cos’è la missione Unifil

Le primi vittime civili registrate in Libano dall’inizio della guerra tra Israele e Hamas alimentano i timori di un allargamento del conflitto a nord. Il fronte settentrionale, tra dichiarazioni belligeranti, raid e incursioni, si regge su un equilibrio precario pronto a precipitare a ogni colpo d’artiglieria. Domenica scorsa un attacco aereo delle forze di Tel … Leggi tutto

Gaza, aperto (e richiuso) il valico di Rafah: entrano i primi aiuti umanitari

Dopo aver stazionato per giorni davanti al valico di Rafah, questa mattina finalmente sono entrati i primi convogli con gli aiuti umanitari per la popolazione della Striscia di Gaza, stremata da due settimane di assedio totale, a corto di cibo, acqua, farmaci e carburante. Dopo l’ingresso dei camion, il varco, l’unico punto di accesso all’enclave … Leggi tutto

Israele, Santanchè: “Il sindaco Sala si deve vergognare”

Nel corso della manifestazione di sostegno a Israele in piazza Cairoli a Milano organizzata dalla comunità ebraica e da Il Foglio, Daniela Santanchè, la ministra del Turismo, non ha lesinato delle critiche nei confronti di Giuseppe Sala, il sindaco di Milano. “Devo dire al primo cittadino, Sala, che si deve vergognare di mettere la bandiera della … Leggi tutto

San Valentino: perché il 14 febbraio si festeggiano gli innamorati

Scatole di cioccolatini, mazzi di fiori, cene romantiche e piccoli gesti che il 14 febbraio valgono un po’ di più. Significa questo, al giorno d’oggi, San Valentino, la festa dedicata agli innamorati. Una tradizione di religione cattolico romana celebrata in Europa, nelle Americhe e in Oriente. La ricorrenza prevede uno scambio di auguri e di … Leggi tutto

Impostazioni privacy