Pizza Tom Yum, la ricetta suggerita da Google che fa arrabbiare i napoletani

Esotica, ma decisamente lontana dalla tradizione napoletana, la versione thailandese della pizza si è guadagnata un posto nel Doodle di Google

Pizza Tom Yum, la ricetta thailandese
Foto Hot Thai Kitchen
newsby Linda Pedraglio6 Dicembre 2021


Prendete il classico impasto della pizza napoletana, aggiuntevi gli ingredienti della più tradizionale zuppa thailandese, e avrete la pizza Tom Yum! Formaggio, funghi, peperoncini e lime, sono solo alcuni degli ingredienti che caratterizzano questa pizza fusion. Ricca, esotica e curiosa, ma decisamente lontana dalla tradizione napoletana, la versione thailandese della pizza si è guadagnata un posto nel Doodle di Google di oggi. Ogni 6 dicembre si celebra, infatti, l’arte del Pizzaiuolo napoletano, che, dal 2007, fa parte del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. Peccato che la pizza thailandese di napoletano abbia davvero poco!

L’arte del pizzaiuolo napoletano: di cosa si tratta

Ma cosa si intende per arte del “pizzaiuolo” napoletano? Si tratta di una pratica culinaria che comprende varie fasi, tra le quali la preparazione dell’impasto, un movimento rotatorio fatto dal pizzaiolo e la cottura nel forno a legna. L’Arte è nata a Napoli, dove vivono e lavorano circa 3000 pizzaiuoli, suddivisi in tre categorie in base all’esperienza e alle capacità. Ogni anno l’Accademia dei Pizzaiuoli Napoletani organizza corsi sulla storia, gli strumenti e la tecnica dell’arte con lo scopo di assicurarne la sopravvivenza. “Ma gli apprendisti possono fare pratica anche nelle loro case, dove l’arte è ampiamente diffusa“, spiega l’Unesco.

Pizza Tom Yum, la ricetta thailandese

Per chi ama la cucina fusion e non si scandalizza per qualche fetta di limone sulla pizza, andiamo alla scoperta di questa insolita ricetta thailandese. La pizza Tom Yum si ispira a una famosa zuppa thailandese, a base di funghi, limone, peperoncino e coriandolo. Di seguito, la ricetta originale della pizza thailandese, per gli amanti della cucina fusion, dal portale Hot Thai Kitchen!

Pizza Tom Yum

Una pizza esotica ispirata a una delle più famose zuppe thailandesi
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Pizza
Cucina Thailandese
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g Impasto pizza

Salsa Tom Yum

  • 500 g salsa di pomodoro
  • 1 mazzo erba citronella
  • 1 scorza lime
  • 1/2 succo di lime

Condimenti Tom Yum

  • 80 g funghi
  • 1 peperoncino
  • 2 foglie lime
  • 1 manciata coriandolo
  • 250 g formaggio grattugiato
  • 1/2 cipolla rossa
  • q.b. pepe

Istruzioni
 

  • Iniziamo preparando la salsa tom yum. Pestiamo in un mortaio la scorza di un limone, due foglie di lime e l'erba citronella. Aggiungiamo il composto alla passata di pomodoro e mescoliamo.
  • Dopo aver steso il classico impasto per pizza, aggiungiamovi la salsa per pizza Tom Yum e i condimenti. Distribuiamo in modo uniforme la cipolla rossa, i gamberi, le fette di lime, il coriandolo tritato, il peperoncino, i funghi, il formaggio grattugiato e il pepe macinato.
  • Inforniamo e facciamo cuocere per circa 12 minuti a 250 gradi. Prima di servire, aggiungiamo una spruzzata di lime fresco et, voilà, la pizza Tom Yum è pronta per essere servita.
Keyword pizza, Tom Yum

 


Tag: DoodleGooglePizzaPizza Tom Yum