Autore: Lorenzo Grossi

Classe '89, appassionato sin da piccolo di sport e scrittura. Già da "pischello" scrivevo come collaboratore per alcune testate giornalistiche a cui ho man mano affiancato radio, agenzie di stampa, tv e quotidiani cartacei. Ora è il momento di newsby! Nel carnet anche una breve ma intensa carriera di direttore di gara di calcio a 11.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha partecipato con i ministri Lamorgese, De Micheli e D’Incà alla prova generale del Mose di Venezia, con il sollevamento per la prima volta delle 78 dighe mobili destinate a proteggere la città dalle maree. Presenti anche Luca Zaia e il sindaco Luigi Brugnaro. “Voi avete iniziato a progettare all’ultimo anno di ingegneria”, è stata la battuta di Conte al progettista del Mose, Alberto Scotti. “Questa non è una cerimonia di inaugurazione, non siamo per una passerella, siamo per un test. Il Governo vuole toccare con mano e verificare l’andamento dei lavori”, ha detto…

Read More

Il lungo weekend che dovrebbe portare alla resa dei conti per quanto riguarda la revoca o meno della concessione ad Autostrade, da parte del Governo, comincia con un duro colpo per la società: l’amministratore delegato, Roberto Tomasi, è stato infatti iscritto a dicembre nel registro degli indagati a Genova nell’inchiesta sulle barriere antirumore sistemate su tutta la rete. Il reato contestatogli è quello di attentato alla sicurezza dei trasporti e frode in pubbliche forniture. Si tratta di uno dei molti filoni d’inchiesta ai quali giovedì si è aggiunto anche quello sui disagi al traffico; indagine generata da alcuni esposti, tra i quali quello…

Read More

Un cinquantatreenne cittadino del Bangladesh, in treno dalla Romagna a Roma positivo al Coronavirus, è stato fermato alla stazione Termini con tosse e febbre. Nonostante l’isolamento domiciliare fiduciario al quale era stato sottoposto perché aveva contratto il virus, non solo lo aveva infranto, ma si sentiva libero di viaggiare per cinque giorni dal centro al Nord Italia, per poi tornare nuovamente indietro, utilizzando il treno. A riportare il racconto è stato Il Messaggero, che ha spiegato come a fermare il suo viaggio sono stati gli agenti della polizia ferroviaria, presso il maggiore scalo della Capitale. Ad attirare l’attenzione della Polfer…

Read More

La rete fissa di Iliad non è più un sogno per tutti coloro che due anni fa diedero fiducia all’operatore francese nel mondo della telefonia mobile. Arriverà davvero, perché è proprio di oggi la notizia ufficiale dell’arrivo dell’azienda francese anche nel mondo della telefonia fissa grazie a una collaborazione strategica per la fibra FTTH in Italia. Proprio come ha fatto Sky poche settimane fa, anche Iliad si appoggerà a Open Fiber, che si sta occupando di collegare le abitazioni di oltre 270 città in Italia, per portare la sua connessione in fibra nelle case degli italiani. Si completa così la presenza nel mercato italiano di…

Read More

Nelle sue previsioni d’estate la Commissione europea certifica il collasso dell’economia di tutta l’Eurozona a causa del Coronavirus: la maglia nera spetta all’Italia, con un calo record del Pil dell’11,2% atteso per il 2020 (dato ancora peggiore rispetto alle stime di maggio). Per un parziale recupero si dovrà aspettare il 2021 (+6,1%). Male anche Spagna (-10,9%) e Francia (-10,6%), non a caso i Paesi che spingono di più per il via libera al Recovery fund. Ma a soffrire è l’intera area euro: il prodotto interno lordo scenderà a -8,7% nel 2020, salvo poi risalire al 6,1%. “Una recessione ancora più…

Read More

Nonostante l’appellativo di “Beatles triste” per la sua faccia imbronciata, Ringo Starr è sempre stato il più giocoso, estroverso giullare della band. Nato il 7 luglio del 1940, lontano anni luce dalla rivalità Lennon-McCartney, sir Richard Starkey (il suo vero nome) è anche il membro dei Fab Four che dopo lo scioglimento nel 1970 ha saputo reinventarsi con più genio. Mescolando pittura, recitazione e regia, pure doppiaggio per programmi d’infanzia. Sposato da sempre con Barbara Bach, splendida Bong girl, Ringo si appresta a festeggiare i suoi 80 anni con un evento speciale su Youtube. Insieme a tanti amici e al…

Read More

Dopo un vertice andato avanti tutta la notte, il Consiglio dei ministri ha approvato “salvo intese” il testo del dl semplificazioni. Fonti di governo precisano che si tratta di “intese tecniche”, non politiche. Via libera anche al Programma nazionale di riforma, al disegno di legge di assestamento di Bilancio e al Rendiconto dello Stato. Opere prioritarie, ferroviarie e stradali potranno essere commissariate con appositi dpcm fino a dicembre. Fino all’ultimo hanno tenuto banco le divergenze sulle deroghe alle norme sugli appalti e anche sulle opere pubbliche da affidare a commissari, nonché sull’abuso d’ufficio, su cui Italia Viva esprime la sua…

Read More

Per la prima volta Silvia Romano, la volontaria milanese rapita in Kenya e liberata a maggio in Somalia dopo un anno e mezzo di prigionia, ha raccontato i mesi del rapimento e la sua conversione all’Islam, per cui ha ricevuto insulti e minacce, in un’intervista concessa al giornale online La Luce, il cui è direttore Davide Piccardo, esponente della comunità islamica di Milano. “Ero disperata perché, nonostante alcune distrazioni come studiare l’arabo, vivevo nella paura dell’incertezza del mio destino”.La cooperante italiana spiega poi: “Più il tempo passava e più sentivo nel cuore che solo Lui poteva aiutarmi e mi stava…

Read More

Più della metà degli italiani, il 55%, ha paura di andare al pronto soccorso e in ospedale per il rischio di ammalarsi di Coronavirus. E lo stesso timore si concretizza anche quando si tratta di visitare un medico specialista in ospedale (45%), e il medico di famiglia (43%); tanto che, come più volte segnalato da medici e specialisti nelle professioni sanitarie, sono in molti a scegliere di rimandare. È quanto emerge da un sondaggio di Incisive Health, società di consulenza in tema di politiche sanitarie, condotto in Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito. Gli intervistati che affermano di avere…

Read More

È una storia davvero particolare quella di Musa Juwara, l’eroe di Inter-Bologna che ha trascinato i rossoblù ai tre punti contro la squadra di Antonio Conte a San Siro. L’attaccante gambiano classe 2001, che ha segnato la sua prima rete in serie A contro i nerazzurri, attraversò il 10 giugno 2016 il Mediterraneo da solo, in cerca di speranza e senza i genitori biologici: il barcone su cui era a bordo venne assistito dalla nave di una Ong tedesca, la Fgs Frankfurt, e Juwara, insieme agli altri compagni di viaggio, sbarcò sulle coste messinesi. Dai primi lavoretti all’incontro con Vitantonio…

Read More