Autore: Lorenzo Baletti

Nato a Milano nel 1989, giornalista professionista dal 2015, da sempre appassionato di sport. Dopo svariate esperienze in diverse redazioni sportive nazionali, come redattore o collaboratore, ho iniziato ad esplorare anche il mondo degli eSports: un nuovo fenomeno sociale ed economico, tutto da scoprire.

Nel panorama eSports italiano si stanno affacciando sempre più realtà competitive. Tra queste, Esport Revolution rappresenta da ormai un paio di anni una società di punta, con la sua gaming house (la prima di tutto il Sud Italia) e i suoi team che competono nei maggiori videogiochi. Ma come nasce un team eSports, com’è strutturato e che difficoltà ci sono? Ne parliamo con Diego Trinchillo, fondatore insieme con Antonio Mercogliano di Esport Revolution. Trinchillo, come nasce un team eSports e da dove parte l’idea? La nascita di qualsiasi team eSports arriva sempre dalla passione per il settore gaming e l’idea…

Read More

Si chiamano Exeed, Qlash, Mkers, Mces, Revolution: sembrano sigle, in realtà sono i nomi delle società sportive del futuro. Con la stessa struttura dei club di calcio o delle polisportive, negli ultimi anni ormai sono nati e cresciuti in Italia sempre più team professionistici di eSports. Vere e proprie realtà con dirigenti, allenatori, staff e giocatori, ognuno con il proprio compito e il proprio ruolo specifico. Un team eSports ormai è come un club di Serie A e il seguito economico e di appassionati tra i due mondi si sta sempre più avvicinando. Qlash ed Exeed: da Fortnite al calcio…

Read More

Sport reali e sport virtuali sempre più vicini: non è solo una questione economica, competitiva o di pubblico, è anche una questione di struttura e organizzazione. Perché se quasi tutti sanno come funzionano una società sportiva o un club di calcio, in molti ignorano come funzioni un team eSports professionistico. La risposta è semplice: nello stesso modo. Dal presidente all’amministratore delegato, passando per gli allenatori, i giocatori e tutti i membri dello staff, un team di videogiochi competitivi è la perfetta fotocopia di una qualsiasi altra società sportiva (o polisportiva). Team eSports, le figure più importanti Sono tante le figure…

Read More

Da circa due anni il mondo dello sport sta scoprendo una realtà parallela, virtuale, che coinvolge sempre più persone e attira l’attenzione non solo degli appassionati e dei fan, ma anche di aziende e sponsor. Sono gli eSports, gli sport elettronici. Nel gergo comune si chiamano videogiochi competitivi, ma ormai la portata del fenomeno rende riduttivo questo termine. Perché questi videogiochi sono diventati delle vere e proprie discipline sportive, con giocatori professionisti (i player o gamer), team con strutture societarie al pari dei club della nostra Serie A, multinazionali che investono nel settore, eventi in streaming o dal vivo che…

Read More