Autore: Gabriele Cavallaro

Da sempre appassionato di scrittura, giornalista pubblicista dal 2011, amo alla follia mio figlio Tommaso. Poi anche il calcio, il mare, i tramonti, la musica, i libri, la vita a colori ma anche quella in bianco e nero. Ho un gatto e sono convinto, come diceva qualcuno, che chi non sa ridere non è una persona seria.

Il Giro del Delfinato, corsa a tappe di ciclismo su strada che si sta svolgendo in Francia, è stato investito da da un violento nubifragio e da una potente grandinata, lasciando segni anche molto evidenti sui corpi di alcuni dei protagonisti in gara. Giro del Delfinato, i corridori colpiti E’ successo nella seconda tappa, partita da Vienne e vinta da Roglic, adesso leader della classifica, così come riporta Sky Sport. La violenza della grandine si è scagliata sui corridori, mentre stavano oltrepassando il Col de Porte, provocando conseguenze impressionanti. Le foto di Chevalier ma anche del belga Tim Declercq e…

Read More

Il Ponte Morandi, simbolo architettonico ma non solo di Genova, è crollato due anni fa, alle 11:36. Era il 14 agosto del 2018: 43 persone, in quella tremenda tragedia che ha scosso il mondo, hanno perso la vita. Oggi, a due anni da quel luttuoso momento, Genova torna a fermarsi. In ricordo di quel crollo, uno spartiacque tra quello che era prima il capoluogo ligure e quello che è oggi, con il nuovo ponte San Giorgio, inaugurato il 3 agosto. Ponte Morandi, il ricordo delle vittime Per le celebrazioni, previste nell’area allestita sotto le campate della nuova struttura sopra il…

Read More

Il coronavirus in Italia, ma non solo, preoccupa ancora. A dirlo è Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico che sta lavorando a fianco del governo nella gestione della crisi sanitaria. “Tornare indietro sarebbe una catastrofe, ma è bene sapere che se i contagi continueranno a salire i lockdown locali saranno inevitabili”. Lo ha detto in un’intervista concessa al Corriere della Sera, in cui ha sviscerato numerosi temi caldi, dal ritorno nelle scuole ai piani da seguire per cercare di limitare i danni. Coronavirus, preoccupano i nuovi contagi I nuovi contagi, negli ultimi giorni e secondo i bollettini diramati, segnalano…

Read More

Kamala Harris, la candidata vicepresidente scelta dal leader dei Democratici Joe Biden per le elezioni Usa di novembre, è entrata subito a gamba tesa sulla scena, attaccando senza mezzi termini Donald Trump. “Ora l’America ha bisogno di azione. Nel mezzo di una pandemia, il presidente sta tentando di strappare via il sistema sanitario. Mentre le piccole imprese chiudono, lui agevola i ricchi donatori. E quando la gente ha invocato sostegno, lui ha usato i gas lacrimogeni”, ha detto la senatrice californiana, come riporta l’Ansa. Kamala Harris e la sua storia in un video Le parole di Kamala Harris in un…

Read More

Il cane Libero, che i volontari dell’associazione Oipa di Teramo avevano trovato in condizioni disperate, abbandonato dalla sua vecchia famiglia in fuga per il lockdown, ha trovato una nuova casa. La conferma è arrivata direttamente dall’Oipa, onlus che si spende in favore degli animali e dell’ambiente. Dopo averlo curato, hanno permesso la sua adozione. “Ecco l’adozione più bella, quella più aspettata di tutte, quella che ci ha fatto battere il cuore e ci ha fatto piangere di gioia”, hanno scritto i volontari su Facebook. Il cane Libero e una storia di abbandono Oggi, come segnala anche Tgcom24, Libero è un…

Read More

Il coronavirus torna a far segnalare un leggero aumento dei contagi in Italia. Sono stati 412 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, con 6 decessi. Preoccupano i nostri connazionali di rientro dalle ferie, che hanno trascorso alcuni giorni soprattutto in Spagna, Grecia, Malta e Croazia. Per loro negli aeroporti, ma anche nei porti e nelle stazioni, sono in programma test rapidi. Ma al vaglio del governo c’è anche l’ipotesi dell’obbligo dell’uso della mascherina all’aperto e della chiusura di piazze e locali per fermare i contagi. Coronavirus, le decisioni a livello regionale È questo il piano che il governo starebbe…

Read More

Gli stipendi in casa Juventus potrebbero essere uno dei motivi su cui basare una possibile rivoluzione, che oltre che tecnica potrebbe essere anche economica. A snocciolare i numeri è stata la Gazzetta dello Sport che ha pubblicato tutti gli ingaggi annui della rosa juventina, a cominciare dal nuovo tecnico, Andrea Pirlo. Il successore di Maurizio Sarri (che guadagnava 5,5 milioni) ha firmato un contratto biennale da 1,8 milioni a stagione più bonus. Meno di lui guadagneranno solo di Demiral, Buffon e Pinsoglio. Stipendi Juventus, gli ingaggi più “pesanti” Sfoltire, per ringiovanire, ma anche per risparmiare su stipendi che la Juventus…

Read More

Vladimir Putin, con grande sorpresa, ha comunicato al mondo che la Russia avrebbe sviluppato il primo vaccino efficace contro il coronavirus. Secondo quanto riporta l’agenzia Adnkronos il vaccino è stato sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca, ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità locale e si chiamerà Sputnik V, in onore della missione spaziale del 1960, la prima al mondo a riportare a terra animali in vita dopo l’invio in orbita. “Per quanto ne so è stato registrato il primo vaccino contro il coronavirus nel mondo. So che è efficace, che crea un’immunità stabile e ha superato tutti i…

Read More

Il coronavirus tiene ancora in apprensione il mondo e anche il nostro Paese, specie alla luce dei recenti casi di contagio riscontrati tra i nostri connazionali di rientro dalle ferie. I nuovi casi sono stati segnalati soprattutto tra turisti che sono tornati da Spagna, Grecia, Malta e Croazia. Per questo motivo è scattata, proprio ieri, l’allerta nel corso di un briefing del Comitato Tecnico Scientifico. Anche perché si sta abbassando l’età media di chi contrae il coronavirus, con una quota ormai scesa sotto la soglia dei 40 anni. Intanto, in quest’ottica, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha deciso di…

Read More

Donald Trump, pochi minuti dopo aver iniziato il consueto briefing sulla situazione americana legata al coronavirus, ha dovuto interrompersi per allontanarsi dalla sala stampa. E’ successo ieri, pochi minuti dopo che il presidente americano aveva iniziato ad interloquire con i giornalisti. Il motivo del suo allontanamento, procedura di sicurezza attuata immediatamente, è stato una sparatoria avvenuta fuori dal perimetro della Casa Bianca. Donald Trump e la confusione in sala stampa In particolare, come ha riportato anche la stampa internazionale, un agente del Secret Service ha sparato e colpito un sospettato armato che, in base a quanto riferito dal presidente Usa…

Read More