Alex Zanardi, gli atleti paralimpici cantano “Don’t stop me now”

Alex Zanardi lotta come un leone e non vuole proprio pensare a mollare la presa. A seguito del quarto intervento chirurgico, eseguito presso l’Ospedale San Raffaele di Milano, dopo l’incidente del 19 giugno con la sua handbike, Zanardi è in condizioni stabili. Una notizia che ha sollevato tutti, sportivi e non. E ha risvegliato negli atleti paralimpici una gioiosa, trascinante, voglia di cantare. Per questo, e per infondere ulteriore coraggio ad Alex, Daniele Cassioli ed altri sportivi hanno voluto pubblicare un video in cui, sulle note di “Don’t stop me now” dei Queen, hanno voluto gridare al mondo, ancora una volta, “Forza Alex!”.

Alex Zanardi e una dedica commovente

Le tue sfide più importanti hanno avuto questa colonna sonora ed il mondo paralimpico si unisce per dedicarti la tua canzone preferita: Don’t stop me now!”, si legge nella descrizione del video, pubblicato sul canale YouTube del Comitato Italiano Paralimpico. La clip parte con le immagini di Alex Zanardi che bacia il suolo dopo una delle sue tante e immense fatiche sportive, culminate con la vittoria. Quindi ecco Annalisa Minetti, guest star dell’iniziativa, intonare le prime parole dell’iconico successo dei Queen. Si vedono poi comparire, tra gli altri, Daniele Cassioli, pluricampione di sci nautico, quindi Martina Caironi e Giulia Ghiretti, Viola Strazzari, Giulio Maria Papi e la Nazionale Italiana di scherma paralimpica. Loro, insieme ad altri campionissimi dello sport azzurro, hanno dato ancora forza a Zanardi, con Luca Pancalli, presidente del Comitato paralimpico italiano, a presenziare per ultimo.

Ancora 5 secondi per l’obiettivo

Quando pensi di aver dato tutto, ancora 5 secondi per l’obiettivo”. E’ la frase su cui termina il video, che vede proprio il presidente Pancalli riprendere una teoria di Alex Zanardi. Un mantra scolpito nei cuori di chi ama un campione che sta lottando come un leone per tornare a ruggire. Non fermarti Alex, non adesso.

Impostazioni privacy