Autore: Redazione

La redazione di newsby è composta da giornalisti e video giornalisti attivi su tutto il territorio nazionale, con presidi su Roma, Milano, Torino, Napoli e, all’estero, a Bruxelles/Strasburgo per i lavori del Parlamento Europeo.

Sta facendo discutere ciò che nella giornata di sabato ha deciso di fare Nicola Morra, senatore del Movimento 5 Stelle e soprattutto presidente della Commissione antimafia. Il parlamentare si è infatti presentato negli uffici del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Il motivo era una protesta sui ritardi della campagna vaccinale. Ma il tutto ha generato non poche polemiche. La polemica verso Morra e la sua difesa Il responsabile della Centrale operativa territoriale di Serra Spiga, Mario Marino, sostiene di essere stato vittima di una “aggressione verbale”. Ha parlato anche di un malore dopo il blitz di Morra.…

Read More

“I disservizi informatici che si sono registrati durante la campagna vaccinale, recentemente a Como, Cremona e in Brianza, hanno creato disagi a molti nostri cittadini. E hanno inficiato il lavoro di tutti. Per questo ho richiesto ai membri del cda di Aria di fare un passo indietro”. Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “In caso contrario disporrò l’azzeramento dello stesso, affidando al direttore generale Lorenzo Gubian, di recente nomina, la guida della società”, ha aggiunto. Campagna vaccinale: nuova rivoluzione in Lombardia Il tutto è stato confermato in un comunicato ufficiale, pubblicato sul sito internet della Regione Lombardia. Nei…

Read More

Fuori da Montecitorio, la deputata del Partito Democratico Lia Quartapelle ha commentato l’aggressione omofoba che si è verificata il 26 febbraio a Roma e resa nota negli ultimi giorni. “Bisogna accelerare sull’approvazione del Ddl Zan. La violenza di Roma è solo uno dei tanti episodi di omofobia. Serve in Italia una legge di civiltà che punisca i reati di aggressione contro coloro che sono gay. Serve e facciamola al più presto. Credo che ci sia un’ampia maggioranza parlamentare a sostegno”. Come spiegato da Rosario Coco, referente di Gaynet Roma, la denuncia dell’aggressione è stata difficoltosa perché la polizia ha faticato…

Read More

È con un appello ai cittadini che i circa 40 mila lavoratori di Amazon, tra driver, addetti agli hub e ai magazzini puntano a vincere la sfida di oggi, 22 marzo: uno sciopero nazionale di 24 ore proclamato da chi aderisce alla Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per protestare contro la rottura delle trattative a livello nazionale sul rinnovo del contratto di secondo livello e che porterà, per la prima volta, questi lavoratori a incrociare le braccia, interrompendo così la consegna di quel fiume ininterrotto di migliaia di pacchi consegnati ogni giorno. “Per un giorno ci vogliamo fermare, ci…

Read More

In Inghilterra la campagna vaccinale prosegue senza sosta. Matt Hancock, ministro della salute britannica, ha annunciato attraverso il proprio profilo Twitter che metà della popolazione adulta del Regno Unito ha ricevuto il vaccino contro Covid-19. Nel video, pubblicato sui social, il ministro della Salute ha elogiato il programma vaccinale del Paese, parlando di “una storia di successo nazionale e di via d’uscita da questa pandemia”. Nel Regno Unito calano decessi e contagi La vaccinazione di metà della popolazione adulta in UK, ha detto Hancock, è un “enorme traguardo” e ha ringraziato tutte le persone coinvolte. Inoltre, ha sottolineato che nella…

Read More

Il procuratore capo di Palermo, Francesco Lo Voi, ha chiesto, al termine dell’udienza preliminare di oggi, il rinvio a giudizio per Matteo Salvini. L’ex ministro dell’interno è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per il caso Open Arms. Secondo l’accusa, Salvini, ad agosto 2019, avrebbe negato illegittimamente lo sbarco a 147 migranti soccorsi a largo di Lampedusa dalla Ong spagnola. L’udienza preliminare si è tenuta presso l’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo. A sostenerla sono stati: la procuratrice Marzia Sabella, il Capo della procura Lo Voi e il Pm Geri Ferrara. Lo Voi, nel corso…

Read More

Il premier britannico Boris Johnson ha ricevuto ieri a Londra la prima dose di vaccino anti Covid, come previsto per la sua fascia d’età (ha 56 anni). Il capo del governo del Regno Unito si è fatto iniettare a mo’ d’esempio il siero sviluppato a Oxford e prodotto da AstraZeneca. Lo stesso vaccino di cui diversi Paesi dell’Unione europea avevano interrotto la somministrazione. Lo stop ad AstraZeneca e l’esempio di Boris Johnson Lo stop ad AstraZeneca era arrivato a causa dei timori di effetti collaterali legati a singoli episodi di trombosi. Era stata quindi l’Agenzia europea del farmaco (Ema) a…

Read More

“C’è una nuova stagione politica che l’Italia ha davanti a se, ed è la primavera che si è aperta con il cambio di governo e l’arrivo di Mario Draghi. Non ci credeva nessuno, e ci davano dei pazzi”. Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nel suo intervento all’assemblea del partito. In cui non mancano una frecciata al Pd e una bordata al Movimento 5 Stelle. Renzi: il messaggio al Pd e l’attacco a Grillo “Se davvero si vuole affermare l’inizio di una nuova stagione riformista, passiamo dalle parole ai fatti. E indico alcuni temi su cui volentieri lanciamo…

Read More