Valentino Rossi, Salvini: “Addio reso meno amaro dalle vittorie italiane”

Il leader della Lega commenta i ritiri di Valentino Rossi e Federica Pellegrini: "C'è un'Italia che ha vinto gli Europei, sta vincendo a Tokyo e rappresenta un segnale per il Paese"

newsby Davide Di Carlo5 Agosto 2021



Valentino Rossi è un grande. Io fra le tante passioni che ho, a parte il Milan, ci sono Federica Pellegrini e lui. Questi sono due addii che, con tutte le medaglie che stiamo vincendo alle Olimpiadi, sono meno amari. C’è una grande Italia che ha vinto gli Europei e sta vincendo a Tokyo che rappresenta un bellissimo segnale per il Paese”.

Lo ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando del ritiro del campione di motociclismo. Il ‘Dottore’ proprio oggi pomeriggio ha infatti annunciato che quella di quest’anno sarà la sua ultima stagione in sella: “È un momento molto triste – ha detto –, è difficile sapere che l’anno prossimo non correrò in MotoGP“.

Valentino Rossi, Salvini: “Leggendario”

Salvini ha poi dedicato a Valentino Rossi un post sul suo account Twitter:Semplicemente leggendario, ieri, oggi e per sempre! Grazie Vale per tutte le emozioni che ci hai regalato, grazie per aver tenuto altissimo il nome dell’Italia nel mondo, campione nello sport e nella vita, in bocca al lupo per le tue nuove sfide!”.


Tag: Federica PellegriniMatteo SalviniValentino Rossi