Terzo polo, Salvini: “Non sottrarrà voti al centrodestra”

Il leader della Lega è convinto del fatto che l'unione tra Calenda e Renzi non toglierà consenso alla coalizione di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia

newsby Redazione8 Agosto 2022



Il giorno dopo la rottura del patto tra Enrico Letta e Carlo Calenda, il centrodestra vede sempre più vicina la vittoria alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre. “A sinistra ci sono almeno tre o quattro centri sinistra: non sono credibili. Quindi facciano pure il terzo, quarto e quinto polo. Non toglieranno voti al centrodestra. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di una tappa elettorale a Milano.

Blocco navale, Salvini: “Meloni lo propone? Parliamone. Nessuna divisione tra noi”


“Blocco navale per i migranti? Credo che i decreti sicurezza abbiano dimostrato di essere uno strumento valido ed efficace ma se Giorgia Meloni vuole parlare di blocco navale, parliamone. Il centrodestra è unito e condivide il programma”. Il senatore Matteo Salvini parla così dopo una visita al canile di Milano a proposito del programma elettorale per il 25 settembre, giorno delle elezioni del nuovo Parlamento. “L’ho letto, è pronto al 99%. Mentre noi ci diamo da fare, a sinistra litigano per le poltrone”, ha aggiunto.

Elezioni, Berlusconi: “Letta vuole la patrimoniale, no a nuove tasse”


Sempre rimanendo nel centrodestra, ecco la rubrica quotidiana di Silvio Berlusconi. “Una pillola al giorno leva il medico di torno. Una pillola al giorno del nostro programma dovrebbe levare di torno i signori della sinistra. La pillola di oggi si chiama patrimoniale. Il segretario del Pd, Enrico Letta, ha già annunciato di volere introdurre una patrimoniale sui nostri risparmi e un’imposta sulle successioni. Noi, al contrario, non approveremo mai, in modo assoluto, un’imposta patrimoniale sulla casa, un’imposta patrimoniale sui risparmi, un’imposta sulle successioni e sulle donazioni”. Lo dice su Instagram il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. “Se sei d’accordo, se pensi anche tu che il denaro guadagnato onestamente e già pesantemente tassato, debba rimanere nostro per i nostri figli e i nostri nipoti, il 25 settembre devi andare a votare e devi votare Forza Italia”, conclude.


Tag: Forza ItaliaLegaMatteo SalviniSilvio Berlusconi