Ucraina, Putin: “Se interferite, ritorsioni mai sperimentate prima”

Dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, il presidente Putin lancia un messaggio estremamente allarmante rivolto a chi voglia aiutare Kiev

newsby Redazione24 Febbraio 2022



È guerra in Ucraina, ma se nel Paese invaso dalla Russia è in corso una tragedia vera e propria, anche il resto del mondo trema. Se infatti buona parte del resto del mondo ha già condannato il Cremlino e annunciato imminenti aiuti a Kiev, ora arrivano minacce in piena regola a chi intenda intervenire nel conflitto.

Ucraina invasa: Putin minaccia il resto del mondo

Il presidente della Russia, Vladimir Putin, ha infatti promesso ritorsioni contro chi interferirà con l’operazione russa in Ucraina. “A chiunque cerchi di interferire con la nostra operazione militare, e ancora di più chi intende provare a minacciare il nostro Paese“, ha affermato mettendo bene in chiaro chi fossero i suoi interlocutori. “Il nostro popolo deve sapere che la risposta della Russia sarà immediata“.

Putin, però, è andato anche oltre. “La risposta della Russia vi porterà a tali conseguenze che non avete mai sperimentato nella vostra storia“, è stata la sua minaccia. Già a inizio febbraio la Nato aveva espresso preoccupazione per il Vecchio Continente in relazione alle tensioni in Ucraina. “Il dispiegamento di forze russe in Bielorussia è il più grande della fine della Guerra fredda. Questo è un momento pericoloso per la sicurezza europea“, aveva dichiarato il segretario Jens Stoltenberg. E ora il pericolo è diventato drammaticamente vicino e reale.


Tag: RussiaUcrainaVladimir Putin