Ucraina, il drammatico esodo dei rifugiati verso la Polonia

Secondo Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati sono già 150mila gli sfollati in fuga dalla guerra in Ucraina

newsby Francesco Maviglia27 Febbraio 2022



Migliaia di rifugiati, per lo più ucraini, stanno tentando di attraversare il confine polacco a piedi o in auto. Le code di autovetture in fuga dalla guerra in Ucraina sono di diversi chilometri e talvolta le auto occupano entrambe le carreggiate. Gli sfollati che nei giorni scorsi hanno abbandonato le città sono oltre 150mila secondo l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Metà di questi profughi si trovano ora proprio in Polonia.

Ucraina, la notte dei civili in un rifugio a Vinnitsia


Intanto, chi non è ancora riuscito a fuggire cerca protezione dagli attacchi russi in bunker e ripari di fortuna. Le immagini che ci giungono dall’Ucraina mostrano dei cittadini all’interno di un rifugio a Vinnitisia, a Sud-Ovest della capitale Kiev.


Tag: ImmigrazionePoloniaUcraina