Regina Elisabetta, per la prima volta da 70 anni cade la tradizione

La sfilata del Trooping the Colour celebra da secoli il compleanno del sovrano, ma la Regina Elisabetta non ci sarà: ecco perché

La Regina Elisabetta in una delle sue comunicazioni alla nazione
Foto | Newsby
newsby Marco Enzo Venturini23 Maggio 2022


C’è una tradizione di lunghissima data nel Regno Unito, che anche quest’anno sarà onorata. Con una differenza sostanziale, però: per la prima volta dopo ben settant’anni consecutivi di partecipazione, la Regina Elisabetta non ci sarà. Regolarmente presenti, invece, suo figlio (il principe Carlo, erede al trono britannico), così come sua figlia (la principessa Anna) e suo nipote (il principe William).

L’evento in questione è la sfilata del Trooping the Colour. Si tratta di una cerimonia risalente al XVII secolo, le cui origini sono ancora più antiche. Tradizione specificamente militare, dal 1748 consiste anche nel saluto dell’esercito britannico al Sovrano in carica in occasione del suo compleanno. Ma quest’anno tale saluto avrà luogo… senza che la Regina Elisabetta sia lì.

Regina Elisabetta: l’assenza al Trooping the Colour e i problemi di salute

La sfilata di Trooping the Colour di quest’anno rientra nelle celebrazioni del Giubileo di platino della 96enne Regina Elisabetta, che proprio quest’anno festeggia ben sette decenni sul trono. Per questo l’evento, fissato per il 2 giugno, è così atteso sul suolo britannico. E la dolorosa assenza della monarca ha una chiarissima spiegazione.

La Regina Elisabetta in una delle sue comunicazioni alla nazione
Foto | Newsby

La cerimonia, infatti, ha subito questa sostanziale modifica dato che la Regina Elisabetta sta attraversando “problemi di mobilità episodici” e ha avuto grosse difficoltà di deambulazione negli ultimi mesi. Anche per questo motivo ha delegato diversi compiti a membri anziani della Famiglia Reale. All’inizio di questo mese, Buckingham Palace ha reso noto che la partecipazione della sovrana agli eventi del weekend del Giubileo di platino sarà probabilmente confermata solo “il giorno stesso”.

Il nuovo programma prevede che la Regina Elisabetta si limiti ad apparire sul balcone di Buckingham Palace al termine della parata. Con lei ci saranno tre dei suoi quattro figli, con i rispettivi coniugi. L’elenco comprende il Principe Carlo e Camilla, la duchessa di Cornovaglia; Anne e il vice ammiraglio in pensione Timothy Laurence; e il principe Edoardo e Sophie, la contessa di Wessex. Presenti anche William e sua moglie Kate Middleton, con i loro tre figli: il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis.

Uno spostamento in auto della Regina Elisabetta
Foto | Newsby

La Regina Elisabetta ha comunque fatto apparizioni a sorpresa durante la stagione del Giubileo di platino. Di recente è comparsa per la prima volta in pubblico dopo settimane quando ha partecipato al Royal Windsor Horse Show, dove ha visto esibirsi i suoi amati cavalli. È stata anche l’ospite d’onore di uno spettacolo equestre vicino a Windsor.


Tag: Regina ElisabettaRegno Unito