Svelate le celebrazioni per il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta

Inventare nuove torte e piantare alberi sono solo alcune delle cose che i britannici sono invitati a fare per il Giubileo di platino della Regina Elisabetta per celebrare il suo 70° anniversario sul trono

giubileo di platino regina elisabetta
La Regina Elisabetta II (foto Julian Calder for Governor-General of New Zealand - Commonwealth Day Message from Her Majesty the Queen Elizabeth II Official) CC BY 4.0
newsby Giulia Martensini10 Gennaio 2022


Il 6 febbraio la regina Elisabetta diventerà la prima monarca britannica a celebrare un Giubileo di platino, segnando un regno di 70 anni. E Buckingham Palace ha svelato la scaletta completa delle celebrazioni.

Come per i Giubilei d’oro e di diamante della regina, è stata scelta la prima settimana di giugno per il fine settimana celebrativo. In quanto l’estate offre maggiori possibilità di bel tempo rispetto a febbraio. Non esiste davvero un modello per celebrare i 70 anni di regno di un monarca britannico, perché non è successo prima. Ad avvicinarsi di più sono stati i 63 anni della regina Vittoria.

Tutti i festeggiamenti in onore della Regina Elisabetta

Saranno 4 le giornate di festeggiamento in onore della regina, con concerti, feste e pub aperti fino all’01:00. A novembre, il ministro della Cultura Oliver Dowden ha affermato che i quattro giorni sarebbero stati “una celebrazione da ricordare“.

Feste di strada, un concerto con alcune delle “più grandi star dello spettacolo” del mondo e la possibilità di vedere da vicino le case della regina fanno tutti parte del piano per celebrare i suoi 70 anni sul trono. Le diverse celebrazioni che prenderanno piede nel corso dell’anno culmineranno in un weekend festivo di quattro giorni nel Regno Unito dal 2 al 5 giugno.

Il primo evento inizierà lunedì 2 giugno, con una competizione per inventare una nuova torta per celebrare il regno della regina. La competizione del “pudding al platino” è nella tradizione di piatti legati ai reali come il pollo dell’incoronazione, inventato per l’incoronazione della regina nel 1953.

Durante i festeggiamenti, Sandringham e Balmoral, le dimore reali, saranno aperti ai visitatori per godersi le celebrazioni durante il lungo weekend di giugno.
E durante il Platinum Jubilee Pageant, un River Of Hope – composto da 200 bandiere di seta decorate con immagini di speranza disegnate dai bambini – si farà strada lungo il Mall nel centro di Londra.

Nell’ambito dell’iniziativa Queen’s Green Canopy, sono già stati piantati circa 60.000 alberi per celebrare l’anno. Con i sudditi incoraggiati a “piantare un albero per il giubileo nel corso dell’anno.
I festeggiamenti sono anche un ricordo di quanto la Regina sia stata una figura costante. Uno studio recente ha mostrato che per l’85% della popolazione è l’unico monarca che abbia mai conosciuto.

 

 


Tag: Giubileo di platinoRegina ElisabettaRegno Unito