Il generale ugandese Kainerugaba a Meloni: “Le regalerei 100 vacche”. Lei: “Fuori luogo”

I tweet del militare, pubblicati sul suo profilo ufficiale, sono diventati virali. Il figlio del presidente dello stato ha spiegato che nella sua cultura si regalano le mucche alle ragazze

newsby Alessandro Bolzani4 Ottobre 2022


Il trionfo di Fratelli d’Italia e della sua leader, Giorgia Meloni, alle ultime elezioni politiche è stato accolto con reazioni piuttosto discordanti tra loro. Se alcuni Paesi Europei, come la Francia, hanno espresso preoccupazione nei confronti di un eccessivo spostamento a destra del prossimo governo italiano, altri, tra cui l’Ungheria, hanno accolto con entusiasmo il risultato elettorale. C’è anche chi è rimasto folgorato da Giorgia Meloni, al punto tale da volerle donare 100 vacche. È il caso del generale Muhoozi Kainerugaba, capo delle forze di terra dell’Uganda e figlio del presidente dello stato, Yoweri Museveni.

L’offerta del generale Kainerugaba a Giorgia Meloni

La surreale proposta è arrivata su Twitter, tramite un post pubblicato sull’account ufficiale (e verificato) del generale Kainerugaba. Il militare ha condiviso una foto di Giorgia Meloni, accompagnata da questa didascalia: “Le darei subito cento vacche Nkore per la sua sincerità e la sua spavalderia!”. In un altro tweet, che è stato in seguito rimosso, Kainerugaba ha dichiarato che “se i romani rifiutano le nostre vacche, significa che dobbiamo conquistare Roma! Ci vorranno parecchi giorni!”. Con ogni probabilità il generale sta scherzando, ma la scelta di pubblicare dei contenuti del genere su un profilo ufficiale desta comunque alcune perplessità.

Vacche e amore

I tweet del generale Kainerugaba, pubblicati il 2 ottobre, sono diventati virali, anche grazie alla loro condivisione sul profilo “Crazy Ass Moments in Italian Politics”. Lunedì 3 ottobre, il militare è tornato sulla questione, cercando di spiegare la natura della sua offerta a Meloni a chi ha una cultura diversa. “Le mucche Nkore sono le più belle del mondo. So che gli Europei regalano dei fiori alle ragazze, ma è un’abitudine che non ho mai compreso. Nella nostra cultura regaliamo una vacca alla ragazza che ci piace”. In un altro tweet ha ricordato che 2000 anni fa Annibale arrivò vicinissimo a conquistare Roma. Lui si è detto pronto a portare a termine l’impresa “con vacche e amore”.

La risposta di Giorgia Meloni


La risposta di Giorgia Meloni è arrivata solo martedì 4 ottobre ed è stata piuttosto lapidaria. Rispondendo in fretta a una domanda dei giornalisti, la leader di Fratelli d’Italia ha dichiarato di aver trovato “un po’ fuori luogo” i tweet pubblicati dal generale ugandese.


Tag: Giorgia MeloniMuhoozi KainerugabaUganda