TikTok si prepara a introdurre un tasto per la condivisione dei video

Potrà essere usato per dare visibilità a tutti i contenuti trovati nei “Per te”, che compariranno sul feed dei propri amici

TikTok, cosa succede il 3 dicembre? E cosa c’entrano i maglioni?
(Pixabay)
newsby Alessandro Bolzani5 Gennaio 2022


Presto TikTok potrebbe diventare un po’ più simile a Twitter. Il social media è al lavoro sull’introduzione di un tasto che permetterà agli utenti di condividere i video. I contenuti non appariranno sul profilo degli utenti, bensì nel feed “Per te” dei loro amici, rendendo superfluo il loro invio tramite messaggio privato (al momento l’unica forma di condivisione possibile). Al momento la funzione è ancora in fase di prova e solo alcuni utenti possono sfruttarla.

Il tasto dedicato alla condivisione dei contenuti non sarà presente in ogni sezione di TikTok. Gli utenti potranno trovarlo solo nei video presenti nel feed “Per te”. Qualsiasi altro video, trovato tramite una ricerca o inviato da un amico tramite Dm, non potrà essere condiviso tramite la nuova opzione. Fondamentalmente il pulsante non servirà ad altro che a dare maggiore visibilità ai contenuti suggeriti dall’algoritmo di TikTok.

La strada scelta da TikTok

Un’app che faceva ampio uso di una funzione simile era Vine, da molti considerata “l’antenata” di TikTok. Anche su quella piattaforma gli utenti caricavano dei brevi video, spesso divertenti o legati alla musica. I fruitori potevano utilizzare il tasto “Revine” per condividere i propri contenuti preferiti, anche se non tutti erano entusiasti della sua presenza. Alcuni creatori di contenuti lo sfruttavano con la pratica del “revine 4 revine”, con la quale ricambiavano ogni condivisione, dando visibilità anche a video ai quali non erano davvero interessati. Si tratta di un problema che non è certo scomparso assieme a Vine e che è possibile trovare anche su piattaforme come Instagram e YouTube (a tutti sarà capitato di imbattersi almeno una volta nel famoso messaggio “Iscritto, ricambi?”). Potrebbe essere questo il motivo per cui TikTok ha deciso di rendere differente il funzionamento del proprio tasto condividi.

Parlando con TechCrunch, TikTok ha dichiarato di essere sempre alla ricerca di nuovi modi per arricchire l’esperienza dei propri utenti.


Tag: TikTok