Telegram down: problemi al servizio di messaggistica istantanea

Diverse segnalazioni sono in corso e riguardano problemi di connessione alla chat

Simbolo di Telegram
Pixabay | Foto Victoria_Borodinova
newsby Lorenzo Grossi23 Marzo 2022


Dalle ore 17.35 di mercoledì 23 marzo 2022 sono stati segnalati diversi problemi di connessione a Telegram, il servizio di messaggistica istantanea. Per più di un’ora, sostanzialmente, non ha funzionato più: sui social è apparso immediatamente ‘Telegram down’. Il sito Downdetector ha pubblicato un picco di segnalazioni proprio in quella fascia oraria. Verso le 18.45 circa, il problema è stato risolto.

Telegram down: che cosa ci diceva Downdetector

Il grafico del sito di Downdetector mostra solitamente una vista delle segnalazioni di problemi inviate nelle ultime 24 ore rispetto al volume tipico di segnalazioni per ora del giorno. È comune che alcuni problemi vengano segnalati durante una normale giornata. Tuttavia il sito ha certificato, in questo caso specifico, che il numero di segnalazioni di problemi fosse stato significativamente superiore al volume tipico per quell’ora del giorno.

Dopo il funzionamento a singhiozzo di Instagram e Facebook, è arrivato così nelle ultime ore il down di Telegram, con il noto servizio di messaggistica istantanea che da qualche minuto si rifiutava di caricare e inviare chat e messaggi. Gli utenti, come ormai da tradizione, si sono riversati immediatamente su downdetector.it per segnalare il problema. Migliaia sono le segnalazioni arrivate in quei minuti frenetici. Con gli iscritti al servizio impossibilitati a inviare e ricevere messaggi. Sia l’app mobile sia quella desktop mostravano la schermata “Connetto” da qualche minuto.

Dopo un’ora abbondante in cui non erano arrivate informazioni ufficiali da Telegram, alla fine il problema è stato finalmente risolto. Su Twitter, un utente ma messo subito in collegamento il problema tecnico con la situazione che si sta vivendo da un mese a questa parte in Ucraina. “C’entra la guerra o è solo un malfunzionamento?”, ha postato.


Tag: Telegram