PSN down, cosa è successo? Problemi dopo l’aggiornamento 22.01-05

I primi disservizi hanno iniziato a verificarsi attorno alle 11:00, anche se il picco di segnalazioni su Downdetector è avvenuto alle 14:00

Il controller della PS5
Foto iStock | Girts Ragelis
newsby Alessandro Bolzani23 Marzo 2022


I server del PlayStation Network (noto anche come PSN) hanno ripreso a funzionare dopo essere stati in down dalle ore 11:00 alle ore 14:00 di mercoledì 23 marzo. A indicare i problemi al network Sony sono state le numerosissime segnalazioni arrivate su Downdetector, sito specializzato nel monitoraggio dei malfunzionamenti dei servizi online.

Sembra che i disservizi del PSN fossero legati all’arrivo dell’aggiornamento 22.01-05 su PlayStation 4 e PlayStation 5, disponibile da poco. I primi problemi hanno iniziato a verificarsi attorno alle 11:00, anche se il picco di segnalazioni è avvenuto alle 14:00. Molti utenti hanno parlato dell’impossibilità di accedere ai servizi online del PSN e di conseguenza di giocare ad alcuni giochi che si affidano massicciamente alla rete (come The Elder Scrolls Online e Final Fantasy XIV). Sembra che i malfunzionamenti abbiano riguardato riguardato anche il PlayStation Plus.

Articolo aggiornato alle ore 17:52 del 23 marzo 2022.


Tag: PlayStation