Nintendo Switch OLED annunciata ufficialmente. Caratteristiche e prezzo

Il restyling della console ibrida di Nintendo presenta uno schermo da sette pollici che offre colori più intensi e un contrasto elevato. Nel dock è stata introdotta una porta LAN integrata, assente nella versione base

Nintendo Switch OLED annunciata ufficialmente. Caratteristiche e prezzo
Nintendo Switch OLED
newsby Alessandro Bolzani6 Luglio 2021


È ufficiale. Dopo mesi, se non anni, di voci corridoio, speculazioni e voli pindarici, Nintendo ha finalmente presentato la nuova versione della sua console ibrida. Nintendo Switch OLED (e non Pro come ormai i fan si erano abituati a chiamarla) è stata svelata tramite un video pubblicato senza preavviso sul canale YouTube ufficiale dell’azienda di Kyoto. Pur trattandosi a tutti gli effetti di un upgrade della versione base, non presenta molte delle feature di cui vari insider avevano parlato e potrebbe deludere chi si aspettava qualcosa in più di un “semplice” restyling. Nella scheda tecnica, infatti, non c’è traccia del nuovo processore NVIDIA di cui Bloomberg aveva parlato nelle scorse settimane. Inoltre, anche il tanto vociferato supporto alla risoluzione a 4K non si è concretizzato. Insomma, chi si aspettava una console mid gen è destinato a restare a bocca asciutta.

Le caratteristiche di Nintendo Switch OLED

Come si può intuire dal nome, la principale novità di Nintendo Switch OLED risiede nel suo schermo. Rispetto alla versione base della console, si è passati da un display LCD IPS da 6,2 pollici (con risoluzione massima 1280 x 720) a un OLED da sette pollici e con cornici più sottili, che offre dei colori più intensi e un contrasto elevato. Un’altra novità interessante è la presenza di uno stand regolabile più largo, che dovrebbe consentire di sfruttare la console in modalità portatile con maggiore comodità. Piccole modifiche anche per il dock, che ora è dotato di una porta LAN integrata, oltre alle due porte USB e alla HDMI integrata per connettere Nintendo Switch OLED alla TV. Completano il pacchetto degli altoparlanti integrati con un suono migliorato e uno spazio di archiviazione interno da 64 GB. Com’era lecito aspettarsi, la console sarà compatibile con i Joy-Con del modello base.

Prezzo e data di uscita

Nintendo Switch OLED arriverà nei negozi l’8 ottobre 2021. Negli Stati Uniti costerà 349,99 dollari e sarà disponibile in due opzioni cromatiche. Oltre alla nuova colorazione bianca sarà disponibile anche quella classica, con i Joy-Con rossi e blu. Non sono disponibili informazioni sul prezzo europeo della console.


Tag: NintendoNintendo SwitchVideogiochi