App, Zoom batte TikTok: è la più scaricata del mondo ad aprile

La app che permette conferenze multiple in videochiamata è letteralmente esplosa con il periodo della quarantena imposta dall’emergenza Coronavirus. Facebook completa il podio, alle spalle del social network cinese

Zoom
Zoom
newsby Lorenzo Grossi11 Maggio 2020


Nuovo record per Zoom, che ad aprile è stata la app più scaricata a livello mondiale, esclusi i videogiochi. Secondo gli analisti di Sensor Tower, piattaforma leader per quanto riguarda le informazioni di mercato e gli approfondimenti legati all’economia globale delle applicazioni, la videochat diventata molto popolare in seguito all’epidemia di Coronavirus ha superato in questa classifica il social TikTok. Chiude il podio Facebook, mentre tra le new entry, al settimo posto, si è piazzata la app indiana per il tracing del Coronavirus.

Alle spalle del podio, guidato da Zoom, ci sono altre App come WhatsApp e Instagram

I download di Zoom dai negozi App Store per iPhone e iPad e Google Play per dispositivi Android hanno sfiorato i 131 milioni, 60 volte di più rispetto all’aprile 2019. Il 18,2% del download complessivi è avvenuto in India, il 14,3% in Usa. Questa prima posizione occupata è sicuramente il dato più eclatante, visto che l’app che permette conferenze multiple in videochiamata è letteralmente esplosa con il periodo della quarantena imposta dall’emergenza sanitaria attuale. La cinese TikTok si piazza così al secondo posto con 107 milioni di download (2,5 volte di più di un anno fa), di cui il 22% in India e il 9,4% in Usa. Il dato però è presumibilmente sottostimato perché non include i download effettuati da negozi per Android diversi dal Google Play, che in Cina non è disponibile.

Facebook, WhatsApp, Instagram resistono tra le top app e, sempre per quanto riguarda il medesimo periodo di tempo preso in esame dalle statistiche, si attestano rispettivamente alla terza, quarta e quinta posizione globale. Messenger è sesto. Al settimo posto si trova Aarogya Setu, la app indiana per tracciare i contagi di Coronavirus che il governo di Nuova Delhi ha reso obbligatoria per buona parte della popolazione. Ottava e decima sono rispettivamente Google Meet e Microsoft Teams, cioè le app per videoconferenze dei due colossi hi-tech, mentre completa la top ten, al nono posto, Netflix.


Tag: Zoom