Mercato Juventus, annuncio in diretta: “Primo nome sulla lista”

Emergono i primi nomi per il prossimo mercato. Ecco la Juventus chi ha nel mirino e chi potrebbe essere uno dei suoi primi colpi.

La stagione non è ancora finita ma è già tempo di calciomercato. In casa Juventus però questo risulta essere subordinato alle note vicende riguardanti le plusvalenze che potrebbero portare la Juventus a mantenere i 15 punti di penalizzazione o a vederseli restituiti. Con tutto quello che ciò comporterebbe a livello di classifica e di competizione europea o meno che i bianconeri disputerebbero il prossimo anno.

Antonio Barillà, giornalista de La Stampa ne ha parlato ai microfoni di TvPlay.it, tracciando un quadro generale sia per quanto riguarda il calciomercato sia per quanto riguarda la situazione penalizzazione: “Per quanto riguarda il filone plusvalenze devo dire che sono ottimista. Ho avuto modo di seguire molto bene la linea difensiva Ci sono tanti temi che potranno essere legittimamente ascoltati. Discorso diverso è vedere cosa accadrà con gli stipendi, perché lì le cose cambiano. Bisogna prevedere che se esce fuori che uno stipendio non è trasparente poi ci sono gli atti.”

“I giocatori stanno vivendo nell’incertezza, questo sta capitando anche a quelli più esperti. E’ una situazione che porta ad un grande alibi concreto. C’è questa situazione e quella di non poter mai contare sulla squadra che era stata immaginata ad inizio stagione. Se dobbiamo tirare le somme e guardare alla classifica: senza penalizzazione e con tutto quello che sta accadendo in campo, penso che il bilancio possa essere definito quantomeno accettabile. La Juventus sarebbe in corsa per la Champions League, ai quarti di Europa League e con tanti giovani lanciati in prima squadra.”

Juventus, primo nome per il calciomercato: “Frattesi piace, ma tutto è fermo in attesa i capire il futuro bianconero”

Barillà ammette che la situazione legate alla plusvalenze e alla manovra stipendi sta generando un grosso problema anche sul calciomercato. Il non sapere quale sarà il futuro dei bianconeri frena la dirigenza dal compiere scelte di mercato. Cosa non certo positiva visto che i primi nomi sarebbe stati già individuati: “Frattesi è un profilo che piace molto, si sta valutando se intervenire in quell’ambito oppure se ricorrere a soluzione interne.”

Frattesi
Frattesi è tra in cima alla lista degli obiettivi della Juventus (LaPresse) Newsby.it

Come detto però pesa molto la situazione di incertezza attorno al club bianconero: “Tutto però al momento è fermo. La dirigenza deve prima capire come si evolveranno queste situazioni. Forse l’unica certezza in questo momento è che Frattesi è un nome che sicuramente è molto attenzionato da parte della Juventus. Poi c’è tutto il discorso legato ai parametro zero. Però qui devi valutare molte cose, magari ti capita l’affare come Pirlo, ma altri invece ti portano solo grandi commissioni per gli agenti.”

Impostazioni privacy