Juventus, Kaio Jorge allarma: “Ronaldo ispirazione, spero rimanga”

Juventus che accoglie il neoacquisto, le cui parole sul mercato creano un po' di preoccupazione: "CR7 mi dà tanti consigli, non mi ha detto del suo futuro"

newsby Sara Iacomussi25 Agosto 2021



Una presentazione in cui raccontare al mondo tutta la propria ambizione dopo l’arrivo in uno dei club più importanti del calcio planetario. Ma anche parole che un po’ di apprensione in chiave calciomercato la creano. Sono quelle di Kaio Jorge, ultimo arrivato della Juventus. Che, di fatto, conferma come la permanenza in bianconero di Cristiano Ronaldo sia tutta da dimostrare.

Kaio Jorge e l’orgoglio di essere alla Juventus

Il primo argomento affrontato, però, riguarda la Juventus. “Sono venuto qui per fare un’ottima stagione. Qui so che giocherò con grandi calciatori, giganti in Europa, e voglio imparare tutto da loro. Voglio lottare per fare più gol possibili e comportarmi bene con i miei compagni“. Così Kaio Jorge alla conferenza stampa di presentazione in casa bianconera.

Sono felicissimo di essere alla Juventus, è sempre stato un sogno per me. Si tratta del risultato di grandissimi sforzi e tantissimo lavoro personale. L’ambientamento sarà molto importante sia per i compagni sia per conoscere il calcio europeo. Qui il calcio è importantissimo e voglio dare del mio meglio“, ha quindi aggiunto il nuovo attaccante bianconero.

Quale futuro per Cristiano Ronaldo? La risposta sibillina

Più delicato il capitolo Cristiano Ronaldo, in una fase in cui il fuoriclasse lusitano sembra molto meno legato al progetto Juventus di quanto non lo fosse in passato. “CR7 mi sta dando tantissimi consigli – ha affermato Kaio Jorge –. Cristiano Ronaldo è sempre stato il mio idolo, un’ispirazione e un modello per me. Sarò al suo fianco ogni giorno per imparare il più possibile da lui“.

I due, accomunati anche dal ruolo in campo, stanno trascorrendo parecchio tempo insieme. E proprio per questo motivo, le parole di Kaio Jorge suonano preoccupanti per i tifosi della Juventus. “È da un po’ di tempo che mi frequento con Ronaldo e mi sta aiutando tantissimo. Lui è una persona fantastica, è sempre il primo ad allenarsi. Non mi ha detto nulla sul suo futuro e non sappiamo se rimarrà, ma io spero possa rimanere qua a lungo“. Speranze, dunque, più che certezze. Proprio quelle che invece servirebbero tanto all’ambiente.


Tag: Cristiano RonaldoJuventusKaio JorgeSerie A