Europa League, Inter-Bayer Leverkusen: dove vederla in Tv

La formazione di Antonio Conte sogna la semifinale, ma è fondamentale non sottovalutare i tedeschi, temibili soprattutto nelle ripartenze

Europa League, Inter-Shakhtar: dove vedere la partita in Tv
Europa League, Inter-Shakhtar: dove vedere la partita in Tv
newsby Ilaria Macchi10 Agosto 2020


A rappresentare l’Italia in Europa League è ora rimasta solo l’Inter, che dovrà affrontare il Bayer Leverkusen nei quarti di finale, che si disputano in gara secca. Anche la formazione di Bosz, al pari dei nerazzurri, è arrivata nella competizione dopo essere stata eliminata nella fase a gironi di Champions League e dopo aver superato il Porto (vittorie per 2-1 e 3-1) ai sedicesimi e i Rangers (3-1 e 1-0) agli ottavi. Inter-Bayer Leverkusen è una partita senza domani.

La fatica inizia a farsi sentire, ma Antonio Conte non vuole porsi limiti: “Bisogna essere positivi, lavoriamo duramente per raggiungere l’obiettivo massimo. Da lì ad arrivare in fondo ce ne passa, ma non dovremo avere recriminazioni. Dobbiamo dare tutto e vedremo se basterà per arrivare fino in fondo“, ha detto alla vigilia di Inter-Bayer Leverkusen. Si gioca alla ‘Merkur Spiel-Arena’ di Düsseldorf, impianto che ospita le gare casalinghe del Fortuna Düsseldorf.

Dove vedere Inter-Bayer Leverkusen in Tv

Il fischio d’inizio di Inter-Bayer Leverkusen è previsto per questa sera alle ore 21. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra). L’incontro sarà visibile anche in chiaro su Tv8.

Non mancano le opzioni da prendere in considerazione per chi dovesse avere la necessità di puntare sullo streaming, utile, ad esempio, per chi si trova in vacanza e non vuole perdere il match. La pay Tv mette a disposizione dei suoi abbonati il servizio Sky Go, che consente di seguire i contenuti a cui si è aderito su PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo. All’insegna della flessibilità è invece Now Tv, che propone una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico. Tre le alternative tra cui scegliere per chi ama lo Sport: Giornaliero, Settimanale e Mensile.

In cabina di commento troveremo Andrea Marinozzi e Fernando Orsi.

Le scelte dei due allenatori

Conte sembra intenzionato a proporre nuovamente l’undici che è riuscito a battere il Getafe. Probabile quindi che Eriksen possa essere impiegato solo a gara in corso. Il duo d’attacco sarà composto da Lautaro Martinez e Lukaku.

Bosz, invece, deve rinunciare ad Aranguiz, fermo per squalifica; a sostituirlo sarà Demirbay. Il terminale offensivo sarà Havertz, che sarà affiancato da Diaby e Bailey.

Queste le formazioni di Inter-Bayer Leverkusen:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro. All. Conte

BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; L. Bender, Tapsoba, S. Bender, Sinkgraven; Demirbay, Baumgartlinger, Palacios; Bailey, Havertz, Diaby. All. Bosz


Tag: Bayer LeverkusenEuropa LeagueInter