Monza in serie A, i tifosi: “Berlusconi è un vincente”

La squadra è riuscita a entrare in serie A vincendo una gara tiratissima contro il Pisa per 4 a 3. Grande entusiasmo tra i tifosi

newsby Luca Perillo30 Maggio 2022



Il Monza è riuscito a entrare in Serie A: la squadra ha raggiunto l’agognato traguardo dopo 110 anni vincendo una gara tiratissima contro il Pisa per 4 a 3. I tifosi hanno accolto l’evento con gioia, esprimendo la propria ammirazione per Silvio Berlusconi, il proprietario del club, e per i giocatori, che hanno fatto la differenza sul campo.

Berlusconi sicuramente ha creato la struttura, costruendo una grande squadra. Però il merito è di Stroppa e dei giocatori che anche in questa ultima partita hanno dato l’anima“, ha dichiarato un tifoso. “Ci voleva un presidente così, un vincente per arrivare a questo traguardo“, hanno urlato tre fratelli nati e cresciuti a Monza come i loro genitori e i loro nonni. “Ora vediamo cosa accadrà la prossima stagione in serie A“, hanno spiegato alcuni tifosi prima unirsi al coro “e tanto già lo so, che l’anno prossimo, gioco all’olimpico“, che ha accompagnato la festa biancorossa fuori dallo stadio Brianteo.


Monza in serie A, Berlusconi da Pisa: “Ora vogliamo lo scudetto e poi in Champions”


Nella tribuna autorità dell’Arena Garibaldi di Pisa c’era anche Silvio Berlusconi a godersi la vittoria del Monza e l’ingresso in serie A. Al suo fianco c’era la compagna Marta Fascina e l’amministratore delegato della squadra Adriano Galliani. Berlusconi: “È un grande sogno per tutti i giocatori, per i cittadini di Monza e della Brianza. Dal 1912 il Monza per la prima volta conquista un posto in serie A. Evviva. I progetti? Vincere il campionato e andare in coppa dei campioni“.

Festa con Berlusconi negli spogliatoi: “C’è solo un presidente”


Negli spogliatoi i giocatori biancorossi hanno acclamato Berlusconi intonando il coro a lui dedicato: “C’è solo un presidente“. Il patron della squadra brianzola ha risposto con un orgoglioso: “C’è solo un Monza campione!” e su Facebook scrive: “Non ci si fa mai l’abitudine a vincere. L’emozione è sempre quella della prima volta“.

 


Tag: MonzaSilvio Berlusconi