Il fratello dell’emiro Al Thani: “Ronaldo con Messi al Psg? Forse”

Khalifa Bin Hamad Al-Thani, membro della famiglia proprietaria del fondo che gestisce il club parigino, infiamma il mercato postando in un tweet le foto di Messi e CR7 con la maglia del Psg

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi
Da sinistra: Cristiano Ronaldo e Lionel Messi (foto archivio Wikimedia Commons)
newsby Alessandro Boldrini24 Agosto 2021


Tornano ad accendersi le voci di mercato attorno a un possibile addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Questa volta ad infiammare il dibattito è Khalifa Bin Hamad Al-Thani, fratello di Tamim bin-Hamad, emiro del Qatar e proprietario del fondo che gestisce il Paris-Saint Germain.

Il tweet di Al Thani con Messi e CR7

In un tweet, Al Thani ha pubblicato una foto che ritrae CR7 insieme al neo acquisto dei parigini, l’attaccante argentino Lionel Messi. Entrambi indossano la maglia del Psg e, ad accompagnare il tweet, solo una breve didascalia: “Chissà? Forse? Può essere?”, scritto in spagnolo, inglese e francese.

Un indizio di mercato o una semplice provocazione da parte dell’esponente della famiglia reale qatariota? Al Thani, va ricordato, è colui che per primo ha anticipato – sempre via Twitter – la chiusura della trattativa per l’arrivo di Messi sotto alla Torre Eiffel. Gli analisti di calciomercato si interrogano dunque se quella di Al Thani possa essere davvero un’indiscrezione sul futuro dell’asso portoghese.

Juve-Ronaldo, divorzio in vista?

Non sono di certo un mistero, infatti, i recenti mal di pancia di Ronaldo alla Juve. Lo certificano le tante voci di mercato che lo hanno riguardato nelle ultime settimane, ma anche la prima partita di campionato dei bianconeri, pareggiata per 2-2 sul campo dell’Udinese. Domenica CR7 è infatti partito dalla panchina, entrando a partita in corso e segnando il gol del 3-2, poi annullato per fuorigioco dal Var.

Già la settimana scorsa El Chiringuito aveva lanciato la bomba sul futuro di Ronaldo, parlando di un suo ipotetico ritorno al Real Madrid. Sia Carlo Ancelotti, allenatore delle Merengues, sia lo stesso attaccante portoghese, però, avevano smentito la notizia. Certo è che un’eventuale partenza di CR7 da Torino finirebbe per generare un effetto domino su tutto il mercato europeo.

Effetto domino sul mercato europeo

Un suo eventuale approdo a Parigi, infatti, potrebbe ridimensionare la posizione di un altro numero 7, Kylian Mbappé, che nelle ultime ore ha strizzato l’occhio al Real. “Quello francese non è il campionato migliore del mondo, ma come giocatore simbolo ho sempre sentito la responsabilità di farlo crescere”, ha detto il 22enne francese in un’intervista.

In queste ore in molti si stanno inoltre interrogando sulle scelte linguistiche di Al Thani. Non a caso, infatti, per il suo ‘cinguettio’ ha scelto di utilizzare tre idiomi: l’inglese; ma soprattutto il francese e lo spagnolo. Che l’asse calcistico Parigi-Madrid sia davvero così caldo?

Appena un’ora dopo il tweet con Messi e Ronaldo, infatti, il fratello dell’emiro ha pubblicato anche la foto del brasiliano Vinicius Junior, ala del Real. Anche in questo caso, ad accompagnare l’immagine, una didascalia criptica: “Mira tu teléfono”; tradotto: “Guarda il tuo telefono”. Indiscrezione o ennesima provocazione?


Tag: Cristiano RonaldoJuventusLionel MessiPsg