Calcio, allenatore perde la testa e tira un pugno all’arbitro dopo il cartellino rosso. VIDEO

È accaduto a Paruzzaro, in provincia di Novara, in un match di Prima Categoria

newsby Redazione27 Settembre 2021



Brutto episodio di violenza a Paruzzaro, in provincia di Novara, durante il match di prima Categoria tra Oleggio Castello e Carpignano. Nel secondo tempo l’allenatore degli ospiti Giovanni Alosi è stato espulso e ha perso la testa, avvicinandosi all’arbitro Andrea Felis di Torino e tirandogli un pugno in faccia. Dopo qualche secondo, il direttore di gara ha sospeso la partita.


Tag: Calcio