Francesco Totti rompe il silenzio su Ilary Blasi: “Non ho tradito per primo, ho visto i messaggi”

Francesco Totti parla per la prima volta di quali siano le motivazioni che hanno portato alla fine del suo matrimonio e ufficializza l'amore con Noemi Bocchi

Francesco Totti Instagram
Foto | Instagram
newsby Ilaria Macchi11 Settembre 2022


Alla fine è stato lui a parlare per primo. Fino ad ora si pensava che sarebbe stata Ilary Blasi la prima a rilasciare un’intervista in Tv sull’addio a Francesco Totti, invece è stato l’ex capitano della Roma a dire la sua verità. E ha approfittato dell’occasione per chiarire tanti punti che finora non erano del tutto noti, a partire dalle sue responsabilità: non è stato il suo tradimento con Noemi Bocchi a scatenare la rottura.

Ora lei può essere definita la sua nuova compagna, ma sarebbe stata proprio la showgirl la prima ad avere una relazione al di fuori del matrimonio. Non solo, i rapporti tra i due coniugi sarebbero tutt’altro che idilliaci.

Tutta la verità di Francesco Totti sull’addio a Ilary Blasi

Fino ad ora molti erano concinti che gran parte della responsabilità della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi fosse da addebitare a lui.

E invece, a detta dell’ex calciatore, la verità sarebbe diversa. “Ho letto troppe sciocchezze, troppe bufale. Alcune hanno anche fatto soffrire i miei figli. Ora basta – ha detto al ‘Corriere della Sera’ -. In particolare una: che il colpevole della rottura sarei soltanto io. Che il matrimonio sarebbe finito per colpa del mio tradimento. Non sono stato io a tradire per primo. Poi tornerò a tacere. Qualunque cosa mi sarà replicata, starò zitto. La mia priorità è tutelare i miei figli”.

Francesco Totti Ilary Blasi
Foto | Instagram

Chi pensa che la situazione sia precipitata recentemente deve però ricredersi: “La crisi vera è esplosa tra marzo e aprile dell’anno scorso. Ma io soffrivo da tempo. Tutto è iniziato nel 2016. Il mio penultimo anno da calciatore. Smettere non è facile. È un po’ come morire. Giocavo in serie A da quando ne avevo sedici. E certe cose ti mancano. L’adrenalina, la fatica. L’ho anche detto, nel discorso di addio allo stadio: “ho paura, statemi vicino”. I romanisti non mi hanno mai lasciato solo”.

La “colpa” di Ilary sarebbe stata proprio quella di non averlo saputo sostenere: “La rottura con la vecchia proprietà fu traumatica: come dover abbandonare la propria casa. Ero fragile, mi mancavano i riferimenti, e Ilary non ha capito l’importanza di questo dolore. Poi è arrivato il 12 ottobre 2021. È morto papà mio. Di Covid. E io l’ho visto l’ultima volta il 26 agosto. Sapevo che stava male, e non potevo fargli visita. Papà per me c’era sempre, non perdeva una trasferta. Poi ho preso il Covid pure io, in forma violenta: 25 giorni chiuso in casa, stavo per finire in ospedale. Un periodo tremendo. Per fortuna c’erano i figli. Finalmente ho potuto stare più tempo con Cristian, Chanel e Isabel. Mia moglie invece, quando avevo più bisogno di lei, non c’è stata. Nella primavera del 2021 siamo andati in crisi definitivamente. L’ultimo anno è stato duro. Non c’era più dialogo, non c’era più niente”.

Il nuovo amore con Noemi Bocchi

L’amore con Noemi Bocchi non sarebbe però nato subito. “Quando si rompe, si rompe in due: 50 e 50. Avrei dovuto stare di più con lei, da solo. Invece nel week end organizzavo con gli amici. C’era anche Ilary; ma avrei dovuto portarla a cena, dedicarle più attenzioni“.

Il Pupone ne ha approfittato così anche per parlare del momento in cui erano sorte le prime voci sulla loro love story, a dicembre 2021, periodo in cui lei era allo stadio Olimpico così come Francesco. “Noemi non era allo stadio con me. Siamo arrivati con auto diverse, avevamo posti diversi. Le pare che mi porto l’amante all’Olimpico? Un ambiente più intimo no? Comunque è vero che la conoscevo già. E la frequentavo come amica, con gli amici del padel. La nostra storia è iniziata dopo Capodanno. E si è consolidata nel marzo 2022. Ripeto: non sono stato io a tradire per primo”.

Francesco Totti Verissimo
Foto | Canale 5

Ilary, invece, avrebbe frequentato un altro uomo grazie al supporto di Alessia Solidani, la sua parrucchiera. “A settembre dell’anno scorso sono cominciate ad arrivarmi le voci: guarda che Ilary ha un altro. Anzi, più di uno. Mi pareva impossibile. Invece ho trovato i messaggi.Non l’avevo mai fatto in vent’anni, né lei l’aveva mai fatto con me. Però quando mi sono arrivati avvertimenti da persone diverse, di cui mi fido, mi sono insospettito. Le ho guardato il cellulare. E ho visto che c’era una terza persona, che faceva da tramite tra Ilary e un altro”.

Il faccia a faccia prima dell’addio

Non è mancato un confronto tra i due coniugi e non solo. “Prima ci frequentavamo come amici. Poi, dopo Capodanno, è diventata una storia. Quando il 22 febbraio Dagospia ha pubblicato la foto allo stadio, quella scattata a dicembre, Ilary me ne ha chiesto conto. Io ho negato. All’inizio non ho detto la verità, né a lei né ai figli; com’era inevitabile che fosse, visto che speravo ancora di salvare tutto. Ma a quel punto mi sono tolto un peso, e ho domandato a Ilary di quest’altro uomo. Anche lei sulle prime ha negato. Diceva di non averlo mai incontrato”.

Inevitabilmente c’è stato un momento in cui la Blasi ha dovuto capitolare: “Poi ha capito che sapevo, e mi ha raccontato che con quel tipo si erano visti solo per prendere un caffè. Abbiamo avuto un confronto a tre anche con Alessia, ed entrambe hanno negato. In realtà so che si erano conosciuti già nel marzo del 2021” – ha concluso.


Tag: Francesco TottiIlary Blasi