Eurovision, Lo Russo canta “Gianna” con gli Eugenio in Via di Gioia

La band torinese Eugenio in Via di Gioia ha improvvisato un concerto a Palazzo Madama, media center per l'Eurovision Song Contest a Torino

newsby Sara Iacomussi6 Maggio 2022



La band torinese Eugenio in Via di Gioia ha improvvisato un concerto a Palazzo Madama, media center per l’Eurovision Song Contest a Torino, alla presenza del sindaco del capoluogo piemontese, Stefano Lo Russo, e dell’ad di Iren, Gianni Vittorio Armani.

Un clima festoso che ha contagiato anche Lo Russo, che si è fatto prendere dall’entusiasmo per l’Eurovision e dalla carica degli Eugenio in Via di Gioia, cantando con la band torinese “Gianna” di Rino Gaetano.


Eurovision, Eugenio in Via di Gioia: “Blanco suona con noi”

Musica Ovunque è un progetto che abbiamo portato avanti con Iren e Comune di Torino per provare a rendere giustizia alla nostra Città in termine artistico e culturale dal basso, dalla strada: riempiamo tutti i vicoli di musica e arte a disposizione – così gli Eugenio in Via di Gioia, che hanno presentato il proprio progetto legato all’Eurovision: portare la musica in tutta la Città, dal basso -. Invitiamo tutti i musicisti amatoriali e professionisti a suonare per le strade di Torino durante l’Eurovision. Speriamo che si uniscano anche Blanco e Mahmood, anzi li invitiamo ora così come tutti gli artisti che partecipano. Anche l’amministratore delegato verrà a suonare con noi“.


È bello, coinvolge tutta la Città, è l’obiettivo di coinvolgere tutti dal centro alle periferie“, ha aggiunto l’ad di Iren, Gianni Vittorio Armani.