California, enorme fuoriuscita di petrolio: si teme disastro ambientale

Circa 3.000 barili sono già stati riversati in mare, con il petrolio che ha ormai raggiunto la costa minacciando gli ecosistemi locali

petrolio in california
Foto Unsplash | deehooks
newsby Giulia Martensini4 Ottobre 2021


Massima allerta in California, per i rischi di disastro ambientale a causa a una perdita di greggio. Oltre mezzo milione di litri di petrolio, circa 3.000 barili, sono fuoriusciti da una piattaforma offshore e si sono riversati sulle spiagge. Il petrolio è uscito a causa di una violazione del gasdotto che si è verificata a circa 5 miglia al largo della costa di Huntington Beach. Un danno enorme che ha già iniziato a mostrare le prime conseguenze sulla fauna locale.

Il petrolio si è infiltrato nella totalità delle Talbert Wetlands. Ci sono impatti significativi sulla fauna selvatica lìha detto il supervisore della contea di Orange Katrina Foley. “Abbiamo iniziato a trovare uccelli morti e pesci che si trovano sulla riva. In queste zone abbiamo lavorato con la comunità per assicurarci di creare questo bellissimo habitat naturale per decenni. E ora in un solo giorno, è completamente distrutto” ha affermato Foley.

California, paura per un possibile disastro ecologico

L’oleodotto è di proprietà della compagnia petrolifera e del gas Amplify Energy, con sede a Houston. “Siamo pienamente impegnati a rimanere qui fino a quando questa situazione non sarà completamente risolta“, ha detto Martyn Willsher, presidente e CEO, aggiungendo che la società sta lavorando con numerose agenzie locali, statali e federali per gli sforzi di recupero.

La fuoriuscita – pari a circa 126.000 galloni di greggio post-produzione – è un “potenziale disastro ecologico”, ha detto il sindaco di Huntington Beach Kim Carr. Si pensa che sia una delle più grandi fuoriuscite di petrolio nella storia recente dello stato, secondo Associated Press. L’enorme chiazza, di oltre 30 km quadrati, ha per ora raggiunto Newport Beach. Ai residenti è stato chiesto di stare lontano dall’acqua, di non nuotare o fare surf.
Michelle Steel, rappresentante repubblicana per parte dell’area colpita, ha chiesto al presidente Joe Biden di dichiarare la situazione “un grave disastro”, che consentirebbe di stanziare fondi per aiutare le operazioni di bonifica.


Tag: CaliforniaPetrolioStati Uniti