Ucraina, Di Maio: “Russia estromessa dal Consiglio d’Europa” – VIDEO

L'annuncio del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, dopo l'invasione russa in Ucraina: "Cittadini europei esposti a rischio enorme"

newsby Redazione25 Febbraio 2022



“Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, di cui l’Italia ha la presidenza, ha preso la decisione di estromettere dalla propria membership la Federazione Russa, ai sensi dell’articolo 8 dello Statuto del Consiglio d’Europa. L’Italia ritiene che si tratti di una misura necessaria alla luce dell’inaccettabile aggressione militare russa ai danni dell’Ucraina, che costituisce una grave violazione del diritto internazionale”. Lo annuncia il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, presidente in esercizio del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa.

Ucraina, Di Maio: “Russia espone cittadini europei a rischio enorme”

“Stiamo vedendo bambini appena nati portati nei bunker per proteggerli, carri armati che schiacciano auto di civili. Si stanno esponendo cittadini di tutta Europa ad un rischio enorme – ha aggiunto Di Maio -. Questa guerra può destabilizzare tutto il nostro continente ed è per questa ragione che oggi abbiamo votato un pacchetto di sanzioni molto dure nei confronti della Russia. Questo è un altro passo per continuare diplomaticamente e politicamente ad isolare la Russia.

“Ritireremo tutte le onorificenze ai membri del governo russo”


“Non è un’iniziativa determinante, ma spiega come ci porremo noi come Italia nei prossimi mesi. Ritireremo tutte le onorificenze a membri del governo russo o a personalità russe listate. L’onorificenza della Repubblica italiana si dà a persone onorevoli. Pensiamo che non ci sia nulla di onorevole in quello che sta facendo la Russia”, ha concluso il titolare della Farnesina.


Tag: Luigi Di MaioRussiaUcraina