Elezioni, Tajani: “Cdx coeso, oggi ultima riunione per programma”

"Abbiamo delle regole precise: chi prende più voti indicherà il nome per il futuro Presidente del Consiglio"

newsby Davide Di Carlo9 Agosto 2022



Nel corso della conferenza stampa dedicata alla presentazione del simbolo per le prossime elezioni politiche del 25 settembre, Antonio Tajani, il coordinatore nazionale di Forza Italia, ha parlato della tenuta della coalizione di centrodestra. “Abbiamo delle regole precise: chi prende più voti indicherà il nome per il futuro Presidente del Consiglio. Ma sarà il Capo dello Stato ad avere l’ultima parola. Il nostro obiettivo è quello del 20% e contiamo su Silvio Berlusconi. Puntiamo ad essere credibili per gli italiani con un progetto che tuteli il potere d’acquisto delle famiglie, attraverso una lotta dura all’evasione fiscale ma nessuna patrimoniale“, ha spiegato. “Oggi pomeriggio ci sarà l’ultima riunione con il centro destra di maggioranza per elaborare il programma. Il centrodestra è coeso e c’è una visione di fondo su temi fiscali“, ha continuato.

Elezioni, Tajani: “Lavoriamo per liste competitive con persone di qualità”


Stiamo lavorando per trovare un accordo complessivo sui collegi, poi passeremo alle liste proporzionali. e Saranno competitive e composte da persone serie e preparate. Donne e uomini che si batteranno per affrontare tante sfide“, ha dichiarato Tajani. “Se ci sarà anche Claudio Lotito? Non facciamo nomi di candidati perché non è il totonomi. Stiamo esaminando tanti curriculum“, ha aggiunto.

FI presenta il simbolo per le prossime politiche


A margine della conferenza stampa. Tajani ha illustrato le caratteristiche del nuovo simbolo di Forza Italia. “C’è la bandiera di FI, c’è il nome del nostro leader, Silvio Berlusconi, e in aggiunta c’è un riferimento al PPE che rappresentiamo in Italia“, ha spiegato. “Siamo una forza di centro e non occasionalmente per prendere seggi“, ha continuato. Mentre sulle parole di Calenda che ha detto di ridurre Forza Italia al 3%, il coordinatore nazionale di FI ha riso, sottolineando che “siamo su scherzi a parte, una battuta da comico più che da politico che vuole governare il Paese“.


Tag: Antonio TajaniElezioni 2022Forza Italia