Milano, Sala: “Apprezzo la linea di Conte verso il centrosinistra”

Il sindaco di Milano, candidato anche alla tornata elettorale di questo fine settimana: "Dopo il primo turno ragioneremo sui programmi"

newsby Antonio Lopopolo29 Settembre 2021



In vista delle elezioni comunali che si terranno il prossimo weekend, il sindaco uscente Giuseppe Sala parla dei progetti dopo elezioni, rispondendo in particolare a una domanda su un possibile dialogo con il M5S in caso di ballotaggio. “Credo che Conte stia cercando di portare i 5S nell’alveo del centrosinistra” ha commentato Sala. Il sindaco uscente non vuole però sbilanciarsi troppo, preferendo attendere i risultati delle imminenti elezioni: “Cominciamo a passare il primo turno e poi ci ragioneremo, però non posso che apprezzare questa linea che Conte sta dettando“.

Morisi, Sala: “Nella Lega stanno venendo alla luce divisioni prima latenti”


Il sindaco di Milano, intervenuto durante la celebrazione per i 130 anni della Camera del lavoro di Milano, ha commentato anche la questione Luca Morisi. Sala ha sottolineato come la vicenda dell’ex capo della comunicazione della Lega abbia evidenziato un conflitto latente all’interno del partito. “Mi pare che, più che il caso Morisi in sé, all’interno della Lega stanno venendo alla luce divisioni prima latenti” ha affermato Sala. “La Lega di Salvini è diversa da quella di Giorgetti, di Zaia e Fedriga. A mio avviso, credo che sia anche per loro il momento di chiarirsi su che Lega vogliono essere” ha concluso.


Tag: elezioni comunaliGiuseppe ConteGiuseppe SalaLegaLuca MorisiM5sMatteo SalviniMilano