Di Battista allo spettacolo di Orsini: “Europa inutile e mancante”

Di Battista: "Oggi Draghi è più atlantista di Biden. Mi auguro che la guerra in Ucraina finisca con un negoziato"

newsby Fabrizio Rostelli11 Maggio 2022



Prima di entrare al teatro Sala Umberto di Roma per assistere a una lezione del professor Alessandro Orsini intitolata “Ucraina, tutto quello che non ci dicono”, Alessandro Di Battista ha risposto ad alcune domande. “L’Europa è un continente bello ma mancante e inutile oggi come oggi. Come si permette Von Der Leyen di dire che la guerra la vincerà l’Ucraina, questa frase può dirla giustamente Zelensky. L’Europa nacque anche per affrancarsi dallo strapotere americano e per la pace ma il dramma è che l’Europa non c’è. Il continente che dovrebbe lavorare maggiormente per la pace, sia per interesse personale che per costituzione, manca. La Cina si sta rafforzando e gli USA fanno i loro interessi. La posizione di Macron? Si sta dimostrando più libero di Draghi“, ha dichiarato l’ex pentastellato.

Di Battista allo spettacolo di Orsini: “Draghi ventriloquo di Washington, va lì a prendere ordini”


Di Battista ha anche rilasciato delle dichiarazioni sul meeting Draghi-Biden. “L’Italia è serva degli Stati Uniti, questo avviene da tempo ma con questo governo è preponderante. Incredibile che debba difendere la prima Repubblica ma c’era una maggiore indipendenza politica e culturale. Oggi Draghi è più atlantista di Biden ed è stato messo lì con il beneplacito degli USA. Mi auguro che la guerra finisca con un negoziato. Contrario all’invio di armi. Anche De Benedetti ha parlato di guerra per procura da parte degli USA. L’unico capo di Stato che sta provando ad intavolare una trattativa è Papa Francesco, un po’ ci sta provando anche Macron anche se non l’avrei mai votato. Draghi è un ventriloquo, un pappagallo di Washington, va lì a prendere ordini“, ha affermato. Su un’eventuale ingresso in politica di Orsini, Di Battista ha dichiarato di non ritenere opportuno dare consigli a una persona che nemmeno conosce.


Tag: Alessandro Di BattistaUcraina