Ucraina, l’Onu: “Un milione di profughi fuggiti dal Paese”

Filippo Grandi (Unhcr): "Per milioni di persone in Ucraina è tempo di assistenza umanitaria vitale". In Italia oltre mille arrivi al giorno

Profughi Leopoli Ucraina Onu
Foto | Newsby
newsby Alessandro Boldrini3 Marzo 2022


Sono un milione le persone fuggite dall’Ucraina dopo l’invasione della Russia di Vladimir Putin. Lo rende noto l’Alto commissario dell’Onu per i rifugiata, Filippo Grandi“In soli sette giorni abbiamo assistito all’esodo di un milione di profughi dall’Ucraina verso i Paesi vicini – scrive su Twitter -. Per molti altri milioni di persone, all’interno dell’Ucraina, è tempo che le armi tacciano, in modo che possa essere fornita assistenza umanitaria vitale”.

Ucraina, in Italia mille ingressi al giorno

Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, in Italia gli ingressi di ucraini in fuga si aggirano attorno ai mille al giorno. Il flusso – in aumento – è iniziato negli ultimi giorni e finora si contano circa 4mila arrivi, per la stragrande maggioranza donne e bambini. Gli ucraini entrano nel nostro Paese soprattutto attraverso il confine friulano e poi si sistemano autonomamente presso familiari sparsi sul territorio nazionale

Questi ultimi si stimano che siano circa 240mila. Ma per ospitarli si stanno attivando anche famiglie di italiani che hanno dipendenti ucraini. In caso di intensificazione del flusso scatterà il piano del Ministero degli Interni che prevede l’attivazione a breve di 5mila posti nei centri di accoglienza straordinari e 3mila nel sistema Sai di accoglienza e integrazione. Gli esperti suggeriscono infine l’avvio di una campagna vaccinale per i profughi in arrivo dall’Ucraina, uno dei Paesi europei meno vaccinati contro il Covid-19.


Tag: OnuRussiaUcraina